A Firenze c'è una pizzeria di qualità, con pizze gourmet disponibili in 11 impasti: ecco 'Ti do una pizza'

21877 visualizzazioni Eccellenze
20/12/2018

Abbiamo provato la nuova pizzeria in Borgo Santa Croce

Il mondo della pizza è in evoluzione, e capita sempre più spesso di trovare qualche impasto alternativo disponibile nelle pizzerie, ma avete mai sentito parlare di una pizzeria con ben undici impasti diversi? Se siete celiaci, diabetici, se volete stare un po’ attenti alla linea senza rinunciare al gusto, o se semplicemente avete voglia di assaggiare una pizza fuori dal comune, abbiamo un posto da consigliarvi. 

 

Si chiama "Ti do una pizza" e si trova a Firenze, in Borgo Santa Croce. Un locale grande ma non troppo, dove sentirsi accolti sia con un gruppo di amici che in coppia... A due passi da una delle più belle piazze fiorentine c'è una pizzeria tutta da scoprire, e dopo averla provata personalmente, possiamo dirvi che quella che si mangia qui non è una pizza qualunque. 


"Diamo una pizza a tutti", questo il motto del locale, come ci spiega Domenico Felice, padrone di casa qui in Borgo Santa Croce 21r. "Il concetto della nostra pizzeria è poter offrire a tutti una pizza, qui tutti devono sentirsi a casa, celiaci, vegani, diabetici, tutti possono mangiare qui".

 

Ed è proprio vero, perché la scelta di impasti, tutti con lievitazione 48 ore, è davvero unica, con alcune rarità che probabilmente non avrete mai sentito. Dalla pizza di canapa a quella di grano arso, dai grani antichi all'impasto all'alga spirulina, fino a riso venere e impasto multicereale, consigliati per diabetici dato il loro basso indice glicemico. 

 

"Quando mangi la nostra pizza non torni a casa e ti attacchi alla bottiglia per bere - spiega Domenico Felice - anzi, dopo un po' ti dimentichi di averla mangiata, da come si digerisce bene, e quasi quasi ti torna fame...". 

 

La pizza senza glutine poi è un punto di forza del locale, con una postazione apposita e un pizzaiolo dedicato. Ampio anche il menù per i vegani, con vasta scelta di antipasti, pizze e dolci 100% veg. 

 

Venire a cena da "Ti do una pizza" vuol dire mettersi nelle mani di uno staff tutt'altro che improvvisato, a cominciare dal titolare Domenico Felice, pizzaiolo altamente qualificato e preparato, in grado di spiegarvi ogni singola scelta e prodotto del suo menù. Una grande formazione da pizzaiolo, Domenico è un istruttore dell’associazione pizzaioli professionisti, presieduta da Luigi Stamerra, una scuola dove si impara tutto quello che si può sapere sulla pizza.

 

E la sua formazione Domenico l'ha portata in questo locale, dove qualità è la parola d'ordine. Domenico e il suo staff scelgono prodotti selezionati, freschi di giornata, dalle alici di Cetara al tartufo di San Miniato, con attenzione anche alla stagionalità. 
 

Che in questa pizzeria ci sia una grande attenzione ai dettagli si vede non solo dalla qualità dei prodotti, dal rosmarino sul tavolo o dall'olio di prima scelta, ma anche dall'apparecchiatura, dai piatti in cui è servita la pizza, ben lontani dai soliti piatti bianchi: ogni alimento viene servito su degli eleganti piatti colorati, che si scoprono via via che si mangiano le deliziose pizze di Domenico.  

 

"Nessun dettaglio qui è lasciato al caso - ci spiega Domenico - vogliamo curare tutto. Mi piacerebbe far capire che la pizzeria può essere un locale di un certo livello, e vorrei sapermi differenziarmi dagli altri". 


Classiche e gourmet, nel menù delle pizze c'è davvero l'imbarazzo della scelta. Noi abbiamo provato una margherita gialla, fatta con pomodoro giallo, fiordilatte e basilico, e la "Greta", con mozzarella di bufala DOP, puntarelle de ‘’I Contadini‘’ e alici del Mar Cantabrico, ma il cavallo di battaglia di Domenico è la "Gran caffè San Marco", con olive taggiasche, cuor di buratta, alici del Mar Cantabrico, pesto di capperi e origano fresco proveniente da più parti d’Italia.

 

Gli impasti che ci ha proposto Domenico erano all'alga spirulina e al grano arso, e dopo la cena siamo andati a letto senza nessun senso di pesantezza. Da bere? Noi abbiamo provato una birra artigianale, ma sono disponibili anche vini e bollicine. 

 

Ma qui non si mangia solo pizza, nel menù infatti ci sono anche antipasti, con salumi e altri prodotti di qualità, e dolci, dal cheesecake (buonissimo), al tiramisù. 


Le pizze di "Ti do una pizza" sono disponibili anche per asporto, e da gennaio arriverà la consegna a domicilio. La pizzeria è aperta tutti i giorni dalle 12 alle 15 e dalle 19 alle 24 (chiusura lunedì mattina). 


"Io sono dell'idea che le cose vanno fatto bene fino in fondo, perché il nostro obiettivo è sempre quello di far star bene le persone", conclude Domenico.


E noi possiamo solo aggiungere: provare per credere. 

 

Ti do una pizza

Borgo Santa Croce, 21r, 50122 Firenze FI
Telefono: 055 493 6560

 

 

 

messaggio promozionale
 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.