Un anno senza Astori: iniziative a Firenze, Bergamo e sui campi di Serie A

Home Page
02/03/2019

Il 4 marzo 2018 scomparve il Capitano viola ad Udine

Un anno dalla scomparsa di Davide Astori. Era la notte tra il 3 e il 4 marzo 2018 quando il Capitano della Fiorentina perse la vita in albergo a Udine, dove i viola erano in ritiro prima della domenica di campionato.

 

Un ricordo costante all'interno del gruppo viola, dello spogliatoio: da mister Pioli a German Pezzella e Federico Chiesa, che di Astori indossano la fascia di capitano. Un pensiero fisso per il compagno scomparso, ad ogni allenamento e ad ogni partita. Così come Firenze, i tifosi e la città. Ad un anno dalla scomparsa di Davide, anche tutto il calcio italiano si muove per ricordare Astori.

 

La Lega ha disposto che in tutti i campi di Serie A venga proiettata, in questo weekend, l'immagine di Davide Astori, accompagnata da un breve discorso dello speaker. Un momento emozionante al minuto 13 di ogni partita del massimo campionato. Un po' come avviene per ogni partita della Fiorentina, quando dai tifosi al minuto 13 si alza sempre un applauso e un coro per il Capitano.

 

Domani, domenica 3 marzo 2019, la Fiorentina giocherà a Bergamo contro l'Atalanta in campionato (ha chiesto e ottenuto l'anticipo della partita, rispetto alla data del 4 marzo programmata inizialmente, proprio per dedicare il giorno successivo al ricordo del Capitano). Nella mattina di lunedì 4 marzo, poi, la squadra, lo staff e la dirigenza viola, insieme alla famiglia Astori, saranno alla Chiesa di San Pellegrino, il paese di Davide, per la messa in ricordo del Capitano.

 

Firenze, invece, dedicherà un caloroso abbraccio la settimana successiva, martedì 12 marzo 2019, quando alle ore 18 si celebrerà nella Chiesa di San Lorenzo una messa in ricordo di Davide.

 

Mercoledì scorso, invece, per Fiorentina-Atalanta di Coppa Italia, tutto il Franchi ha ricordato ancora una volta Astori con una grande coreografia: la gigantografia della fascia da Capitano di Davide in Curva Fiesole, più oltre 10 mila bandierine viola con scritto 'Astori 13' che sventolavano in tutto lo stadio.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.