Scandicci, sostituzione tubi acquedotto: lavori fino a settembre

Scandicci
11/07/2018

Lavori, divieti di sosta e strada chiusa

Sono iniziati nella mattina di lunedì 9 luglio 2018 e si concluderanno nella prima settimana di settembre 2018 i lavori per la sostituzione dei tubi dell'acquedotto, a carico di Publiacqua, nel tratto di via di Scandicci compreso tra le vie San Giusto e Ponte a Greve.

 

"Grazie ad un impegno concordato con la ditta esecutrice, durante l'avanzamento del cantiere gli interventi comporteranno divieti di sosta esclusivamente nei tratti strettamente necessari ad effettuare i lavori circoscritti a brevi periodi di tempo, con segmenti di strada di circa 50 metri a volta", scrive in una nota il Comune di Scandicci.

 

Nella prima settimana di cantiere, ovvero da lunedì 9 a venerdì 13 luglio, il cantiere occupa anche l'intersezione tra via di San Giusto e via di Scandicci, ragione per cui via San Giusto è chiusa al traffico - eccetto che per i residenti e i frontisti - dall'incrocio con via Vittorio Emanuele Orlando; in questo periodo di tempo la viabilità è temporaneamente deviata proprio su via Orlando, che per l'occasione ha il senso di marcia invertito.

 

I lavori in via di Scandicci si aggiungono al piano generale per rinnovare le tubazioni dell'acquedotto a San Giusto, iniziato lo scorso dicembre, che riguarda le vie Amendola, Ponte a Greve, Vittorio Emanuele Orlando e San Giusto. Il piano di interventi per la sostituzione dei tubi dell'acquedotto nelle quattro vie di San Giusto è stato concordato dal Comune di Scandicci e da Publiacqua a seguito di ripetute rotture dovute alle condizioni dell'impianto sotto le strade del quartiere cittadino, con relativi disagi per i cittadini e per la viabilità; i lavori erano stati presentati ai cittadini durante un'assemblea pubblica alla fine dello scorso anno, e iniziati dopo poche settimane.

 

Gli interventi fissano la posa di 950 metri di tubazioni dell’acquedotto nel territorio di Scandicci; di questi, circa 700 metri in ghisa DN 150 (15 centimetri di diametro) andranno a costituire il nuovo acquedotto di via di San Giusto, via Ponte a Greve e via Emanuele Orlando mentre i residui 250 metri ghisa DN 100 (10 centimetri) sono relativi a via Giovanni Amendola. Il piano per il nuovo acquedotto a San Giusto prevede un investimento di 400 mila euro da parte di Publiacqua per la parte relativa al territorio comunale di Scandicci, e sarà concluso entro l'anno.

 

(immagine di repertorio)

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.