Firenze, incendio in una sede della questura alla Fortezza: muore un agente

Cronaca
25/02/2018

L'agente, un artificiere di 52 anni, è deceduto nell'edificio

Incendio in Questura a Firenze. L'incendio è divampato nel pomeriggio di oggi, domenica 25 febbraio, in una delle sedi della polizia fiorentina, la caserma Fadini nei pressi della Fortezza da Basso a Firenze.

 

Per ore è stata visibile dalla strada la densa colonna di fumo grigio che usciva dal primo piano dell'edificio. Nell'incendio c'è stata una vittima, un agente artificiere di 52 anni, deceduto. 

 

La sede di via della Fortezza ospita vari uffici, tra cui l'ufficio passaporti e l'ufficio armi ed esplosivi. Pare infatti che i passanti abbiano udito anche degli scoppi durante l'incendio, provenire dall'edificio. Restano da chiarire la causa dell'incendio e la dinamica dell'accaduto: se prima ci sono state le fiamme e dopo le esplosioni, o se prima è esploso qualcosa che ha generato il fuoco.

 

Sul corpo dell'agente è stata disposta l'autopsia, che chiarirà se il decesso è dipeso da un'esplosione che lo ha investito o dai fumi inalati durante l'incendio. 

 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia.

 

 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.