Vis Art

Cinema, l'Astra diventa una sala judo per la proiezione di 'Tatami'

Le sedie scompariranno sotto terra, al loro posto la tradizionale pavimentazione giapponese

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 23 marzo 2024 18:03

Il cinema Astra di Firenze si trasforma in una sala judo. Scompariranno sotto terra le oltre cento poltroncine, al loro posto ci saranno veri tatami sul pavimento, la tradizionale pavimentazione interna giapponese composta da pannelli rettangolari modulari. Si abbasserà di conseguenza anche lo schermo del cinema. Agli spettatori è consigliato portare un cuscino da casa per una visione più confortevole. Tutto questo succede martedì 26 marzo alle ore 21 per la proiezione speciale di 'Tatami' di Guy Nattiv, Zar Amir Ebrahimi.

 

Il film racconta una storia di grande impatto emotivo e di grande attualità: per la prima volta nella storia un regista israeliano e una regista iraniana uniscono i loro sguardi per raccontare una storia di rara potenza. Leila e la sua allenatrice Maryam stanno rappresentando l’Iran ai campionati mondiali di Judo quando ricevono un ultimatum dalla Repubblica Islamica. La serie positiva di vittorie di Leila rischia di farla scontrare sul tatami con l’atleta di Israele, Paese che l’Iran non riconosce. Il regime le intima quindi di fingere un infortunio e di ritirarsi dalla competizione, altrimenti ci saranno serie ripercussioni. Con la sicurezza propria e della sua famiglia a rischio, Leila deve affrontare una scelta impossibile: rispettare il volere del regime, come Maryam le implora di fare, o continuare a combattere, per la medaglia d’oro e per la libertà.

 

A tutti gli spettatori sarà regalata una stampa alternativa del poster del film. La proiezione è in collaborazione con Bim distribuzione e Ronin Firenze, Jigoro Kano Firenze, Judo Club Bagno a Ripoli, Izumo Firenze. (Biglietti: € 9.00 intero; € 7.00 ridotto).

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.