Vis Art

Qualità della vita, Firenze perde il podio e arriva sesta: pesano i furti e gli affitti

Sul podio Udine, Bologna e Trento. Il capoluogo toscano appesantito dai dati sulle denunce di furti con strappo e dai canoni di locazione

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 04 dicembre 2023 12:34

Firenze resta tra le prime dieci, ma perde tre posizioni, nella classifica della "Qualità della Vita 2023" del Sole 24 Ore.

 

Firenze si classifica al sesto posto nella 34esima indagine sui territori più vivibili, che vede la prima volta di Udine in testa alla classifica generale, seguita da Bologna e da Trento. Foggia torna ultima, mentre tra le grandi città, Milano si conferma ottava e Roma perde quattro posizioni e scende al 35esimo posto.

 

La classifica misura il benessere della popolazione italiana prendendo in esame 107 province italiane, attraverso 90 indicatori statistici in categorie come Ricchezza e consumi, Giustizia e sicurezza, Demografia e società, Ambiente e servizi, Cultura e tempo libero, Affari e lavoro. Dopo Udine, Bologna e Trento, completano la classifica delle prime dieci Aosta, Bergamo, Firenze, Modena, Milano, Monza e Brianza e Verona.


Firenze, dopo aver occupato il podio in terza posizione nel 2022 (arrivandoci con una scalata di otto posizioni rispetto al 2021), quest’anno è sesta. A pesare sul capoluogo toscano, come spiega il Sole 24 Ore, sono stati i dati relativi alle denunce di furti con strappo e rapine in strada, i canoni di locazione (che erodono fino al’84% del reddito medio dichiarato) e alcuni nuovi parametri, come il consumo di farmaci contro l’obesità.

 

Tra le varie categorie, la performance migliore Firenze le ottiene nella classifica dei "Comuni aperti", che prende in esame indicatori come social media, open data, portali cartografici aperti, app municipali, dove si piazza prima. Il peggior piazzamento invece è nella classifica dei Canoni medi di locazione, dove Firenze è al penultima, al 106esimo posto. Buoni risultati negli indicatori relativi ad ambiente cultura, ma male per Giustizia e sicurezza, dove è al 102esimo posto.

 

Questi i piazzamenti di Firenze nei vari indicatori: 21esimo posto per “Ricchezza e consumi”;  nono per “Affari e lavoro”, 102esima per “Giustizia e sicurezza”; ottava posizione per “Demografia e società”, sesta per “Ambiente e servizi”; quarta per “Cultura e tempo libero”.

 

Per quanto riguarda le altre città toscane, Pisa è al 21esimo posto, Siena al 30esimo e Prato al 31esimo. Arezzo si classifica 45esima, mentre Lucca è al 63esimo posto, Pistoia al 64esimo e Livorno al 66esimo. Più in basso Massa Carrara (72esima) e Grosseto (74esima).

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.