Vis Art

Fine settimana di mercatini ed eventi a Firenze, cosa fare in città e nei dintorni

Mercati, fiere, sagre, mostre: gli eventi del fine settimana!

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 25 maggio 2023 10:26

Tra fiere, sagre, mercatini e mostre, come ogni settimana la Redazione di 055Firenze riunisce gli eventi che potete trovare in giro per Firenze e dintorni.

 

EVENTI A FIRENZE

 

Domenica 28 maggio appuntamento con il Vintage & Art Market di Pimp My Vintage al Molo Firenze (Lungarno Colombo 27). Appuntamento dalle 12 alle 20 tra sdraio, tramonti, cocktail, un mare di vestiti e accessori, borse e vinili, gioielli e occhiali, design e artigianato creativo, brand emergenti. 


Domenica torna Santo Spirito in fiera: il mercato di generi vari in piazza di Santo Spirito (8-20).

 

Fumetti, vinili, vintage e collezionismo: è il nuovo appuntamento con il mercatino in piazza dei Ciompi, sabato e domenica (9-19).


Artigiani, designer e illustratori, con prodotti originali e pezzi unici fatte a mano, si danno appuntamento al design market di domenica 28 maggio, in occasione dell'apertura del Giardino dell'ArteCultura, all'Orticoltura (10-20). Organizzati anche laboratori per bambini e adulti.


Domenica 28 maggio si terrà la manifestazione “Cantine in Piazza”, dalle ore 9 alle ore 18, in due delle piazze del Quartiere 5, piazza Dalmazia e piazza I° Maggio, un’occasione per passare una domenica tra banchi di oggetti usati che riprendono vita.

 

Dal 25 al 28 maggio a Firenze arriva "La notte vola", una serie di eventi in Piazza Pier Vettori e nell’ultimo tratto di Via Pisana (dall’incrocio di Via Cavallotti alla Porta San Frediano). Tutti i giorni street food e giostre fino alle 23.30, concerti e spettacoli.

 

Giovedì 25 maggio appuntamento con la notte bianca in via Gioberti, dalle 17 alle 24. La strada, che sarà chiusa al traffico dalle 16, si animerà con negozi aperti tutta la sera, animazione per bambini, street band e molto altro.


Torna la grande festa di comunità Argingrosso di tutti di più, un evento ormai tradizionale del Quartiere 4, pieno di attività per bambini e adulti, che vedrà coinvolte decine di associazioni culturali, sportive, sociali, educative e ricreative, sabato 27 e domenica 28 maggio 2023 dalle 10 fino al tramonto. In programma: laboratori per bambini, ludoteche, attività sportive, mercatino scolastico dei comitati genitori, associazioni e gruppi del Q4 con attività varie, spettacoli musicali, esibizioni di danza, concerti, bande scolastiche, cori, laboratorio circense… e tanto altro.

 

Sarà il parco delle Cascine la prima delle cinque Feste dello Sport che, tra la primavera e l'estate, interesseranno la città. Dal 24 al 28 maggio il parco diventerà una grande palestra a cielo aperto. Sabato 27 maggio dalle 15 in poi (e fino alle 19) è in programma 'Prova lo Sport'.

 

 

EVENTI NEL FIORENTINO


Domenica di eventi nel centro di Scandicci con la vetrina Antiquaria in Piazza Matteotti, il Mercatino di generi vari, artigianato ed enogastronomico da Piazza Togliatti a Via Pascoli, intrattenimenti per grandi e piccini e i negozi di Città Futura aperti. Il 28 maggio in Piazza Marconi arriva anche la Festa della Schiacciata a cura di PanDolce (15-18.30).

 

Da venerdì a domenica il tour gastronomico di International Street Food arriva in piazza Vittorio Veneto a Sesto Fiorentino, con tanti food truck che animeranno la piazza con la cucina di strada italiana e internazionale, la birra artigianale di microbirrifici da tutto il mondo, a pranzo e a cena.

 

Domenica 28 maggio, dalle ore 10 torna a Campi Bisenzio il raduno nazionale dell’Associazione Italiana Furetti (Furettomania). Nella Limonaia di Villa Montalvo previsti giochi, approfondimenti con i veterinari, focus specifici e anche un concorso speciale per inventori.

 

Torna la Fiera Agricola Mugellana di Borgo San Lorenzo, che al Foro Boario da giovedì 25 fino a domenica 28 maggio, metterà in vetrina le eccellenze della zootecnia e dell’agricoltura del Mugello. Altro elemento fondante della Fiera mugellana è il mercato contadino che evidenzia e valorizza le produzioni agro-alimentari locali. 

 

Torna il Mercato su' Giardini: domenica 28 maggio appuntamento a Empoli, dalle 8 alle 20, in Piazza Matteotti.

 

A Empoli tutto pronto per l'edizione 2023 di Ludicomix. Il 27 e il 28 maggio 2023, la manifestazione farà ritorno in città celebrando l'universo dei fumetti, dei giochi e della cultura pop. L'evento si svolgerà tra vari luoghi, il PalaExpo, l 'Fantasy Park', ovvero il parco Mariambini, Piazza della Vittoria, sede del 'Ludicomix Show'. Fra le principali aree di Ludicomix 2023 c'è anche il 'Festival dell'illustrazione'nel chiostro degli Agostiniani

 

Due giorni di ambiente e sostenibilità con l'EcoVinci Festival. Vinci si prepara a ospitare una nuova edizione del festival che dedica i propri temi all'educazione e al dibattito sui temi che riguardano l'ambiente, appunto. Sabato 27 e domenica 28 maggio oltre dieci iniziative terranno vivo il borgo leonardiano e i suoi dintorni. Domenica, dalle 10 alle 20, ci sarà anche l'ecomercatino in piazza della Libert, via Roma e via Giovanni XXIII, con produttori locali e artigiani sostenibili.

 

A Samminiatelo, nel comune di Montelupo Fiorentino, arriva la 21° Festa della Terracotta, nei giorni del 26-27-28 maggio, con appuntamenti dedicati ad arte, gastronomia e musica.

 

Prodotti agricoli, fiori e mercatino, musica e animazione, area fattoria... Sabato 27 Maggio, dalle 10 alle 20, a Certaldosi terrà Agri Certaldo - Festa di Primavera, in piazza Boccaccio e via 2 Giugno.


A Montespertoli torna la Mostra del Chianti: la 65° edizione si terrà dal 27 maggio al 4 Giugno 2023: corner di aziende vinicole (18-24), wine bar e stand gastronomici (18-24), degustazioni, area bimbi, luna park (in piazzale Caduti nei Lager), la fiera mercato nelle due domeniche e il 2 giugno).

 

In/Canti e Banchi è il festival italiano della magia open air che si svolgerà a Castelfiorentino dal 26 al 28 maggio. Sabato e domenica mercato per le vie della città.

 

Un'intera giornata dedicata allo sport, con gli studenti delle scuole primarie la mattina e con 18 associazioni sportive nel pomeriggio: è il programma di sabato 27 maggio quando a Fucecchio si terrà la prima edizione della Festa dello Sport. Dalle 15 in Piazza Montanelli ci sarà l'apertura del Villaggio dello Sport con le 18 società sportive partecipanti, tutte del territorio fucecchiese, che avranno degli spazi a disposizione per esibizioni e per incontrare i cittadini.

 

Da giovedì 25 a sabato 27 maggio nel centro storico di Pontassieve ci sarà la Festa Rinascimentale: sfilate dei Gruppi storici, mercatino dell'artigianato, street food e lo Scoppio del Castello, con fuochi d'artificio finali (sabato alle 22).

 

Dame e danze in costume, falconieri e tiro con l’arco: tuffo nel passato, sabato e domenica prossimi, al giardino “Nano Campeggi” ai Ponti a Bagno a Ripoli con la prima edizione del Torneo della Lega di Ripoli. Cuore dell’iniziativa l’allestimento di un campo storico multi-epoca, medievale e rinascimentale. La mattinata di sabato sarà dedicata alla didattica: bambini e ragazzi potranno osservare e provare laboratori di scherma, tessitura, scrittura antica, potranno osservare armi e armature e provare a tirare con l'arco. Nella serata di sabato inoltre in programma il concerto del gruppo musicale Corte di Lunas. Nella mattinata di domenica dalle 10 ripartiranno le esibizioni, avranno luogo la gara degli arcieri e la gara di cucina storica, svolta all'interno dell'accampamento. L'evento culminante della manifestazione sarà il vero e proprio Torneo, nel pomeriggio della domenica, che vedrà sfidarsi gli sbandieratori del Gruppo storico di Montemurlo e i Bandierai e musici di Castel San Barnaba di Scarperia. 

 

Nel Comune di Figline e Incisa Valdarno, in piazza Marsilio Ficino, quattro giorni con Bimbolandia, in programma da giovedì 25 a domenica 28 maggio. Luna park, animazione, laboratori, musica, baby dance, esibizioni sportive: non mancherà nulla per il divertimento dei più piccoli. Con particolare attenzione proprio alle “new entries”: il percorso di mini-moto e il corso di primo soccorso rivolto proprio ai bambini.

 

 

SAGRE E APPUNTAMENTI GASTRONOMICI

 

A Firenze fine settimana dedicato alla bistecca: 12 metri di griglia e 8 maestri della bistecca saranno da venerdì 26 a domenica 28 maggio alla seconda edizione del Festival della Bistecca di Firenze, presso lo spazio di Ultravox al Prato delle Cornacchie del parco delle Cascine (venerdì 18-24, sabato e domenica 12-24). 

 

Dagli arrosticini abruzzesi alle bontà siciliane: in piazza Pier Vettori arriva Food Festival Street Food, dal 25 al 28 maggio (giovedì dalle 18, venerdì, sabato e domenica dalle 12).

 

A Firenze Street Food Fest, nei giorni 26-28-28 Maggio (venerdì 18-24, sabato e domenica 11-24), al parco San Donato a Novoli. Oltre ai food truck, ci saranno dj set, un'area per bambini e concerti live gratuiti dalle ore 21.

 

Street food protagonista anche a Castelfiorentino, dove i food truck troveranno spazio in piazza Gramsci, dal 25 al 28 Maggio (sabato e domenica anche a pranzo).


Domenica 28 maggio al Circolo MCL di San Vincenzo a Torri, nel Comune di Scandicci, torna la sagra delle ficattole, dalle 16.30 alle 20.30.

 

Anteprima primaverile al Girone (Fiesole) per la sagra del tartufo, con sei giorni di apertura straordinaria della sagra, al circolo Arci del Girone, dal 25 al 30 maggio (due turni per la cena, 19.30 e 21.15, prenotazione consigliata dal sito sagratartufo.octotable.com/index.html). 

 

A Firenzuola, nei giorni 27 e 28 maggio, e 2-3-4 giugno, c'è la sagra del prugnolo, organizzata da SSD Firenzuola, in Largo Garibaldi. Le domeniche sia a pranzo che a cena, gli altri giorni solo a cena.


Dal 25 al 28 maggio a Matassino, nel Comune di Figline e Incisa Valdarno, ci sarà la 37esima edizione della sagra delle Fragole & Panna (domenica alle 21 fuochi d'artificio finali). Le sere vengono organizzate cene a tema su prenotazione.

 

Dal 24 al 28 maggio a Rignano sull'Arno c'è la sagra del cinghiale, presso gli impianti sportivi di via Roma (sabato e domenica anche a pranzo).

.
Ha raggiunto la la 47ª edizione la sagra del ranocchio di Brozzi, nel comune di Firenze, che si terrà sabato 27 e domenica 28 maggio, sabato 3 e domenica 4 giugno (a cena), al Circolo MCL di Brozzi.

 

Pelago nei due fine settimana di sabato 20 e domenica 21 e di sabato 27 e domenica 28 maggio, ci sarà la sagra del cinghiale, dei tortelli e della grigliata, nei locali del Circolo Arci di Pelago, a cena dalle 19, e la domenica anche a pranzo dalle 12.

 

Dal 5 al 28 maggio 2023, dal mercoledì alla domenica, torna con la Festa del Pesce al Circolo la Pace di Compiobbi (Fiesole). Appuntamento a cena dalle 19:30 alle 22:30 (prenotazione consigliata 0556593671 - 338/5437543).

 

Edizione primaverile per la sagra della bistecca di Certaldo, nei giorni 19-20-21 e 26-27-28 maggio, al centro polivalente di viale Matteotti (venerdì e sabato solo cena, domenica anche a pranzo).

 

Come ogni anno a Maggio il Circolo ARCI di Pian di San Bartolo organizza la sagra della bistecca, nei fine settimana del 20-21 e del 27-28. Sabato con musica dal vivo e la Domenica aperti anche a pranzo.

 

 

MOSTRE 

 

Al via la prima retrospettiva mai realizzata sul pittore Guido Ferroni (Siena 1888-Firenze 1979), esponente e fondatore del gruppo del Novecento toscano. Sarà visitabile dal 20 aprile al 16 luglio nella Sala del Fiorino di Palazzo Pitti.

 

Palazzo Medici Riccardi dedica una grande mostra al pittore napoletano Luca Giordano (1634-1705), che, fra gli artisti più virtuosi e prolifici del Barocco italiano, lasciò a Firenze, all’interno proprio di Palazzo Medici Riccardi, splendide testimonianze del suo operato. Si tratta delle due volte dipinte per la Galleria degli Specchi e per la Biblioteca Riccardiana. In virtù di queste straordinarie opere, la Città Metropolitana di Firenze e MUS.E dedicano al pittore napoletano e al suo legame con il palazzo e con la città di Firenze la mostra “Luca Giordano. Maestro barocco a Firenze”, curata da Riccardo Lattuada, Giuseppe Scavizzi e Valentina Zucchi e organizzata con il sostegno di Business Strategies, che si terrà a Palazzo Medici Riccardi dal 30 marzo al 5 settembre 2023.

 

Un progetto museale inedito a Firenze: Alberto Giacometti e Lucio Fontana per la prima volta insieme. Firenze ospita un doppio appuntamento ideato da Sergio Risaliti, direttore del Museo Novecento. La mostra Giacometti – Fontana. La ricerca dell’assoluto, a cura di Chiara Gatti e Sergio Risaliti (2 marzo – 4 giugno 2023), sarà ospitata all’interno degli spazi monumentali del Museo di Palazzo Vecchio, in particolare nella Sala delle Udienze e nella Sala dei Gigli, dove oggi si conserva la celebre Giuditta di Donatello. Il Museo Novecento dedicherà ben due piani delle ex Leopoldine alle sculture e ai disegni di Lucio Fontana con la mostra Lucio Fontana. L’origine du monde, (dal 2 marzo al 13 settembre 2023), tra disegni, dipinti e sculture dal ’46 fino agli ultimi anni della sua lunga carriera.

 

Dal 5 al 28 maggio la Galleria delle Carrozze di Palazzo Medici Riccardi ospita La Stagione Stragista, 1993 le bombe di Firenze, Roma e Milano, una mostra di Gianluca Braccini a cura di Arianna Canalicchio.

 

Le stelle dell'arte contemporanea illuminano le sale di Palazzo Strozzi. E' la nuova mostra Reaching for the Stars. Da Maurizio Cattelan a Lynette Yiadom-Boakye, in partenza il 4 marzo (e aperta fino al 18 giugno), che propone una celebrazione dell’arte di oggi attraverso oltre 70 opere dei più importanti artisti contemporanei italiani e internazionali, tra cui Maurizio Cattelan, Cindy Sherman, Damien Hirst, Lara Favaretto, William Kentridge, Berlinde De Bruyckere, Sarah Lucas, Lynette Yiadom-Boakye.  

 

Al Museo Novecento c'è Light, Gaze, Presence, una mostra di Y.Z. Kami (Teheran, 1956) che presenta una selezione di opere esposte per la prima volta a Firenze in alcuni dei luoghi simbolo della città: Museo NovecentoMuseo di Palazzo VecchioMuseo degli Innocenti e, eccezionalmente, nella millenaria Abbazia di San Miniato al Monte (dal 17 febbraio al 24 settembre 2023). La mostra è un viaggio nell'universo pittorico dell'artista iraniano-americano, che vive e lavora a New York dagli anni Ottanta. Con una selezione di 24 opere dislocate in alcune delle più prestigiose istituzioni culturali fiorentine, Light, Gaze, Presence unisce alcuni dei filoni principali della ricerca artistica di Y.Z. Kami in un dialogo serrato con gli straordinari capolavori medievali e rinascimentali custoditi in quei luoghi.     

 

Nel trentennale della strage di via dei Georgofiligli Uffizi riportano simbolicamente in scena la mostra “Risarcimento. Per non dimenticare”, che nel 1995 testimoniò l’amore di tutto il mondo nei confronti di Firenze ferita dalla violenza mafiosa. Il riallestimento di “Rinascimento”, di nuovo visibile dal 23 maggio al 16 giugno, è stato curato da Chiara Toti, insieme all’allora direttrice della Galleria, Anna Maria Petrioli Tofani. La mostra sarà esposta in sale appositamente inaugurate al piano terra del museo, accompagnata sul sito uffizi.it da un catalogo online che ne illustrerà e approfondirà i contenuti.

 

 

 

Tre ospiti illustri in arrivo al BargelloDal 5 aprile al 4 settembre 2023 il Museo Nazionale del Bargello ospita in mostra il San Giovanni Battista di Lorenzo Ghiberti, l’Incredulità di san Tommaso di Andrea del Verrocchio e il San Luca del Giambologna, provenienti dal Museo di Orsanmichele. 

 

In occasione dell’undicesimo appuntamento de Il Tavolo dell’Architetto (la rassegna che vede protagonisti celebri architetti e studi di fama internazionale nel loggiato al piano terra delle ex Leopoldine) il Museo Novecento ospita la mostra 'Ipostudio Architetti. Era di Maggio' (dal 13 maggio all’11 ottobre 2023). Il progetto espositivo, a cura di Laura Andreini, celebra i quarant’anni di attività dello studio fiorentino guidato da Carlo Terpolilli e presenta una serie di progetti, frutto di concorsi di architettura a volte vinti a volte persi, che bene esemplificano la visione creativa di questa bottega artigianale dell’architettura.    

 

Dal 10 maggio al 23 luglio Museo Galileo e MAD Murate Art District presentano la mostra “Standby. Installation view” dell’artista Chiara Bettazzi. Nata da un progetto di residenza presso MAD Murate Art District, destinato a una produzione inedita commissionata da Museo Galileo e MAD, la mostra presenta un’installazione site-specific che si sviluppa intorno al tema del deposito, luogo emblema della conservazione ma anche spazio di memorie, materiali ed immateriali, sconosciute e celate alla vista collettiva. 

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.