Mugello, denunce e ritiri della patente per due giovani in stato di alterazione psicofisica

Una giovane rimasta coinvolta in un incidente stradale era positiva all'alcol e al Thc

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 14 settembre 2022 12:58

Due giovani sono stati denunciati in stato di libertà dai Carabinieri di Borgo San Lorenzo per l’ipotesi di guida in stato di alterazione psicofisica.

 

Il primo, fanno sapere i Carabinieri, è un giovane che risiede in Mugello, sorpreso in piena notte alla guida della vettura della madre in stato di ubriachezza, rilevato con l’etilometro. Lo stesso aveva con sé una modesta quantità di hashish, destinata all’uso personale, posta sotto sequestro amministrativo.

 

La seconda denuncia riguarda una giovane, anche lei residente in Mugello, rimasta coinvolta in un incidente stradale. Dopo aver perso il controllo della propria vettura a Borgo San Lorenzo, è stata soccorsa dai sanitari. All’esito delle analisi di rito, comunica l'Arma, è emersa la positività all’alcol e al Thc, principio attivo della cannabis.

 

Entrambi i soggetti sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria e Prefettizia. Le relative patenti di guida sono state già ritirate dai Carabinieri.

 

(immagine di repertorio)

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.