Scandicci, inaugurato il fontanello a Le Bagnese: è il quinto del territorio

Si tratta della prima installazione di un piano che prevede il raddoppio degli impianti nei quartieri di Scandicci

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 30 luglio 2022 11:26

E' stato inaugurato il nuovo fontanello di Scandicci, attivo dal pomeriggio di venerdì in Piazza Niccolò Cannicci. Ad inaugurarlo sono intervenuti, tra gli altri, Andrea Giorgi, Vicesindaco del Comune di Scandicci, Barbara Lombardini, Assessore all’Ambiente del Comune di Scandicci, Chiara Masini, Consigliere di Amministrazione di Publiacqua


Quello installato in località Le Bagnese è il quinto fontanello a servizio dei cittadini del Comune dopo quelli di San Giusto, Badia a Settimo, Vingone e Piazza Giovanni XXIII (a cui si può aggiungere il fontanello metropolitano di Pontignale). 


Dal 2017 al maggio 2022 i fontanelli di Scandicci hanno erogato oltre 7,5 milioni di litri, secondo i numeri diffusi da Publiacqua. Tutto questo per un risparmio complessivo di circa 5 milioni di bottiglie di acqua da 1,5 litri non prodotte con il risparmio per l’ambiente di circa 175 tonnellate di plastica e oltre 1.000 tonnellate di CO2 e per le tasche dei cittadini di circa 1,6 milioni di euro.  

 

“L’inaugurazione del nuovo fontanello in piazza Cannicci è un momento atteso da chi vive e lavora nel quartiere delle Bagnese, così come è un’ottima notizia l’installazione del prossimo impianto in via Pestalozzi – dice l’assessora all’Ambiente e al Verde pubblico Barbara Lombardini – abbiamo deciso il raddoppio degli impianti in città e la collocazione dei nuovi punti di erogazione dell’acqua potabile di qualità per i cittadini con l’obiettivo di rendere il più possibile uniforme il servizio sul territorio, considerando le aree più densamente abitate e i luoghi pubblici più frequentati dei quartieri di Scandicci e partendo dalla posizione degli impianti già presenti. I fontanelli di acqua di qualità fanno bene all’ambiente e fanno bene ai bilanci delle famiglie”.

 

“L’inaugurazione di un fontanello nell’estate più siccitosa degli ultimi decenni è un segnale importante di vicinanza alla popolazione – dice Chiara Masini, consigliere di amministrazione di Publiacqua –Il quinto fontanello di Scandicci va a servire una zona molto popolosa e speriamo possa diventare un punto di riferimento importante, soprattutto per la popolazione più anziana, di refrigerio e di socialità inserendosi in una piazza che rappresenta il cuore pulsante delle Bagnese”.

 

Si tratta della prima installazione di un piano che prevede il raddoppio degli impianti nei quartieri di Scandicci. Dopo piazza Cannicci, infatti, il programma fissato dal Comune di Scandicci e da Publiacqua prevede l’installazione dei nuovi fontanelli per l’acqua di qualità nei giardini di via Pestalozzi, entro l’inverno, a seguire in largo Spontini, alla Socet e ai giardini di via dell’Acciaiolo in sostituzione di un precedente impianto non gestito da Publiacqua.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.