Vis Art

Al Poggio Imperiale va in scena 'Letteratura 1922-2022', con protagonista Pasolini

Il 13 luglio la serata evento con Pierpaolo Capovilla e Caterina Palazzi

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 12 luglio 2022 09:37

Pier Paolo Pasolini ritorna protagonista di “Letteratura 1922-2022”, il progetto promosso dal Comune di Firenze e curato da Associazione Music Pool, in collaborazione con Fondazione Culturale Niels Stensen, con un appuntamento in programma mercoledì 13 luglio 2022 (ore 21.30) alla Villa medicea del Poggio Imperiale. Un palco d’eccezione per una serata evento con Pierpaolo Capovilla e Caterina Palazzi, interpreti di un’originale rilettura della pasoliniana “La religione del mio tempo”. 

 

Pierpaolo Capovilla, tra le voci più autorevoli del rock italiano, ha legato il suo nome alla nascita di band come "Il Teatro degli Orrori", "One Dimensional Man", e al progetto musicale Buñuel. Da anni porta in giro per l’Italia reading teatrali dando voce ai versi di Vladimir Majakovskij, Antonio Delfini, Sergej Esenin, Antonin Artaud. Un percorso artistico che lo rende l’interprete perfetto del testo pasoliniano, pagine intense che l’autore friulano compose alla fine degli anni Cinquanta, con la consueta passione civile, e in cui racconta le ‘ferite’ di un paese in pieno boom economico, ma alle prese con un cambiamento profondo, segnato dalla perdita dei valori della Resistenza e dei principi cristiano-sociali. Uno sguardo sempre attuale, quello di Pasolini, che a distanza di decenni appare in costante dialogo con la contemporaneità, anche quella degli uomini e delle donne del nuovo millennio.

 

Ad affiancare Capovilla nella performance, Caterina Palazzi, giovane e affermata contrabbassista capace di spaziare con maestria tra jazz, rock psichedelico e musica noise. Con la sua band, Sudoku Killer, ha raggiunto importanti riconoscimenti, ottenendo nel 2010 il Jazzit Award come miglior compositrice jazz italiana. L’evento è in collaborazione con Educandato SS. Annunziata Poggio Imperiale.

 

L’ingresso all’evento è gratuito, ma è richiesta prenotazione: tel. 055 240397 – www.eventimusicpool.it – biglietteria online.

 

“Letteratura 1922-2022” è uno dei tre grandi eventi tematici dell’Estate Fiorentina 2022 che celebra sei grandi protagonisti della letteratura italiana del Novecento accomunati dall’anno di nascita, il 1922: Luciano Bianciardi, Beppe Fenoglio, Raffaele La Capria, Giorgio Manganelli, Luigi Meneghello, Pier Paolo Pasolini. Un programma di iniziative, tutte a ingresso gratuito, che si dipanerà tra incontri letterari, proiezioni cinematografiche, reading, concerti, performance artistiche, in un percorso che intreccia cinema, letteratura e spettacolo dal vivo. Un viaggio suggestivo tra diversi linguaggi contemporanei che diventa l’occasione per promuovere tra il pubblico più giovane la preziosa eredità letteraria di sei straordinari personaggi.

 

"Al progetto “Letteratura 1922-2022” hanno collaborato: Direzione Regionale Musei della Toscana, Educandato SS. Annunziata Poggio Imperiale, Ad Arte srl, Museo del Novecento, Manifattura Tabacchi Firenze, Centro Servizi Anziani CSD Il Gignoro, Comune di Firenze - Biblioteca delle Oblate, Gabinetto “G.P. Vieusseux”, Teatro della Limonaia di Villa Strozzi, Cinema La Compagnia, Associazione La Chute, “Officina Teatro/Letteratura”, Scuola Normale Superiore, Accademia Mutamenti, Arca Azzurra, Compagnia Lombardi Tiezzi, I Sacchi di Sabbia, Fondazione Luciano Bianciardi, Fondazione Meneghello. Il progetto è stato cofinanziato dall’Unione Europea – Fondo Sociale Europeo, nell’ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020”.

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.