Firenze, ruba la borsa ad una donna facendola cadere: arrestato un minore

La donna è stata ricoverata in osservazione all'ospedale Careggi per aver riportato un trauma cranico

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 30 novembre 2021 17:58

Nella serata di ieri, lunedì 29 novembre, i carabinieri di Peretola hanno tratto in arresto per l’ipotesi di reato di furto con strappo e lesioni personali, un 17enne cittadino albanese.

 

I militari sono intervenuti in via Crispi a Firenze, dove alcuni passanti avevano fermato il giovane. La pattuglia, come riporta una nota dei carabinieri, ha quindi ricostruito la dinamica dell’evento: il 17enne poco prima si era impossessato della borsa di una donna, aggredendola alle spalle e facendola rovinare al suolo. Asportata la refurtiva, il giovane ha poi tentato di fuggire, ma è stato fermato prima da alcuni passanti accorsi in soccorso della donna e poi dai carabinieri intervenuti, che hano restituito la borsa alla legittima proprietaria.

 

Il giovane è stato quindi arrestato e condotto presso l’istituto penale minorile di Firenze, mentre la donna è stata ricoverata in osservazione all'ospedale Careggi per aver riportato un trauma cranico.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.