Pontassieve, svastica e scritta ‘No green pass’ sulla facciata del Comune: l'Amministrazione presenta denuncia

La sindaca Marini: 'Non si può tollerare questa vergognosa retorica strumentale che si nutre di ignoranza e malafede'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 28 settembre 2021 10:49

Un atto grave e offensivo per tutta la comunità che rappresento. Un gesto contro cui stiamo già agendo come Amministrazione". È ferma la condanna della sindaca di Pontassieve, Monica Marini, dopo la comparsa della scritta 'No Green Pass', accompagnata da una svastica, sulla facciata del Palazzo Comunale.

 

“Non si può continuare a tollerare questa vergognosa retorica strumentale che si nutre di ignoranza e malafede – ha continuato la Sindaca – Per questo, io e tutta la Giunta presenteremo denuncia e ci costituiremo parte civile contro chi ha imbrattato il Palazzo Comunale, per atti vandalici contro il Patrimonio e per apologia di fascismo”.
 

Foto Comune di Pontassieve

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.