Operazione ‘Rail Safe Day’, denunciate tre persone a Santa Maria Novella

Giornata di controlli straordinari della Polizia di Stato

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 11 agosto 2021 17:00

Ben 785 persone controllate e 3 denunciati: è questo il bilancio dell’operazione “Rail Safe Day” che, nella giornata di ieri martedì 10 agosto, ha visto impegnati 107 operatori della Polizia Ferroviaria in 39 stazioni toscane.

 

Il dispositivo, organizzato su scala nazionale dal Servizio Polizia Ferroviaria, è finalizzato alla prevenzione dei comportamenti scorretti in ambito ferroviario che spesso sono causa di incidenti e mettono a rischio l’incolumità degli utenti.

 

A Firenze Santa Maria Novella, gli agenti Polfer hanno denunciato per false generalità, due cittadini tunisini di 15 e 16 anni. I giovani, fa sapere la Questura in un comunicato, volevano salire su un treno senza biglietto e senza documento. Accompagnati negli uffici della Polizia Ferroviaria, a seguito di controlli i due ragazzi sono stati affidati ad un centro d’accoglienza per minori cittadino.

 

Sempre nello scalo fiorentino, ieri sera gli agenti della Polfer hanno denunciato un cittadino gambiano di 30 anni, già noto alle Forze di Polizia, per aver tentato di rubare due libri e uno zaino all’interno di un esercizio commerciale. Il bottino, per un valore commerciale di 80, è poi stato restituito all’esercente.
 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.