Toscana verso la zona gialla? Per il presidente Giani è probabile

'I due principali indicatori vedono la Toscana in netto calo e dunque la zona gialla probabilmente da lunedì ci sarà'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 22 aprile 2021 16:28

Calano i contagi, e iniziano a scendere i ricoveri negli ospedali in Toscana, e la regione potrebbe rientrare in zona gialla da lunedì, giorno da cui sul territorio nazionale, come da decreto legge, saranno ripristinate le aree gialle. L'rt è sceso sotto l'1, e l'indice di contagio si è attestato a 182, ben al di sotto dei 250 che fanno scattare la zona rossa (qui i dati)

 

Una possibilità che non esclude il presidente della Regione Eugenio Giani. L'ultima parola spetterà come sempre al ministro della Salute Speranza, dopo il nuovo monitoraggio dell'Istituto superiore di sanità di venerdì 23 aprile.

 

"L'rt è sotto la soglia di 1 della zona arancione, a 0,82-0,86, e siamo sotto i 200 casi su 100mila abitanti, è un fatto progressivo da 15 giorni a questa parte, da quando eravamo ancora in zona rossa, per cui i due principali indicatori vedono la Toscana in netto calo e dunque la zona gialla probabilmente da lunedì ci sarà", ha detto Giani oggi a margine di una conferenza stampa.

 

Giani esclude l'ipotesi che alcune zone possano rimanere arancioni, con chiusure localizzate come avvenuto nelle scorse settimane.

 

"Le isole di disciplina per me sono un meccanismo che serve a controllare la fase ascendente del contagio, quindi quando ci siamo trovati in arancione ho usato questo metodo, che veniva consigliato dal ministero della Salute, di isolare delle zone rosse là dove il contagio lievitava. Qui invece siamo nella fase della discesa dei contagi, e tutto fa pensare che ci sia progressivamente, in un luogo prima e in un altro dopo, un decadere dei fattori di contagio: conseguentemente sono per avere la Toscana come blocco omogeneo. Se entriamo in zona gialla, entriamo in zona gialla".

 

"Se ci sono Comuni in cui comunque si vedono ancora focolai o elementi di contagio, saranno i sindaci direttamente a provvedere".

 

LEGGI ANCHE:

Il Bollettino di giovedì 22 aprile

Nuovo decreto-legge: spostamenti, bar, ristoranti, scuola, spettacoli e sport, ecco cosa cambia

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.