Urta un muro con un veicolo rubato, rintracciato al pronto soccorso di Careggi

Denunciato un 31enne di Campi Bisenzio

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 08 febbraio 2021 17:27

Ha urtato il muro di un edificio con un veicolo rubato, è fuggito, ma è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso. È così che i carabinieri sono riusciti a rintracciare l’uomo.

 

Questa notte, lunedì 8 febbraio, intorno alle ore 1, i carabinieri sono intervenuti in via Pistoiese a Campi Bisenzio, dove era stato segnalato un sinistro stradale. Sul posto, hanno constatato che un quadriciclo aveva urtato il muro di un edificio prima di essere abbandonato dal conducente, che si era dato alla fuga.

 

Gli immediati accertamenti hanno permesso di appurare che il veicolo era stato rubato a Firenze il 15 gennaio scorso.

 

Dalle verifiche effettuate presso gli ospedali, alle prime ore della mattina, i militari hanno accertato che un 31enne era stato soccorso, poco dopo l’incidente, dal personale del 118 che lo aveva portato al pronto soccorso dell’Ospedale di Careggi, dopo aver riportato lesioni personali compatibili con l’incidente.

 

La visione dei filmati delle telecamere di sorveglianza della zona hanno permesso di identificare l’uomo in ospedale come il conducente del veicolo rubato. 

 

Il mezzo è stato sottoposto a sequestro e il 31enne è stato denunciato in stato di libertà per reato di ricettazione.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.