Barberino, rubano 400euro di mascherine in un negozio: denunciati

Due persone denunciate per furto aggravato in concorso

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 27 gennaio 2021 12:53

Denunciate due persone, responsabili di furti all’interno di un esercizio pubblico, a Barberino di Mugello (Firenze).


Si tratta, come riporta una nota dei carabinieri, di un negozio di articoli per la casa, dove sono stati individuati due coniugi, di origini georgiane, residenti a Prato, entrambi noti alle forze dell’ordine: lui, un quarantunenne disoccupato lei, badante di trentasette anni.

 

I due, a ottobre e dicembre dello scorso anno, in concorso tra loro, hanno sottratto un quantitativo di maschere protettive dagli espositori, per un danno quantificato in oltre quattrocento euro. Determinante, in questo caso, l’ausilio fornito dai sistemi di ripresa presenti all’interno, lungo gli scaffali dove la merce era esposta al pubblico per la vendita. Entrambi, dovranno rispondere del reato di furto aggravato.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.