Empoli, in arrivo due nuovi fontanelli per le frazioni

Dopo Ponte a Elsa ecco altri impianti ad Avane e in zona Pozzale/Casenuove

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 10 dicembre 2020 13:21

Due nuovi fontanelli a Empoli nelle frazioni. Dopo quello sistemato a Ponte a Elsa, davanti alla scuola primaria, altri due impianti saranno realizzati, con il contributo del Comune di Empoli, da Acque Spa, gestore idrico dell’Empolese Valdelsa e del Basso Valdarno.
 

Si salirà quindi a cinque fontanelli in tutto il territorio comunale di Empoli. Oltre all’ultimo di Via Osteria Bianca, realizzato nella primavera 2019, sono presenti anche in zona stadio, il primo in città, e a Santa Maria.


Anche i prossimi due, come tutti gli altri, erogheranno gratuitamente acqua della rete idrica ‘immediatamente buona da bere’ grazie ad un sistema che elimina il cloro - sostanza che serve a potabilizzare l'acqua lungo tutto il percorso della rete - assicurando al contempo bontà e sicurezza assoluta.
 

«Due nuovi fontanelli per iniziare. Uno ad Avane e uno nella zona di Pozzale-Casenuove. L’obiettivo di mandato è di realizzarne altri in tutta la città per ridurre l’uso della plastica e più in generale il nostro impatto sull’ambiente – dice il vicesindaco Fabio Barsottini –. Vogliamo uscire da questo periodo difficile con la possibilità di rendere più sostenibili le nostre abitudini e rendere Empoli una città sempre più accessibile e vivibile».


I due impianti che saranno installati entro la prossima primavera interesseranno Avane e la zona ospedaliera della città, e poi Pozzale e Casenuove e la parte sud del territorio comunale. Sono fontanelli realizzati grazie al contributo del Comune e di Acque Spa, la cui ubicazione precisa è ancora da determinare.


Nel corso dello scorso anno i tre fontanelli attivi nel comune di Empoli hanno erogato in totale quasi 2,2 milioni di litri di acqua ad alta qualità, con quello di via della Maratona che risulta il più usato fra tutti i 58 impianti in gestione ad Acque SpA nel Basso Valdarno. Grazie al loro utilizzo da parte dei cittadini è stato possibile risparmiare 57,7 tonnellate di plastica, pari all'emissione equivalente di 132,7 tonnellate di anidride carbonica. Anche il risparmio economico è stato notevole se raffrontato al potenziale acquisto di acqua in bottiglia: oltre 450mila euro.
 

I nuovi fontanelli di Avane e Pozzale/Casenuove saranno coofinanziati per il 50% dal Comune di Empoli. La progettazione, la realizzazione e la manutenzione è affidata ad Acque SpA che opera interamente attraverso le maestranze del Gruppo Acque. L’investimento complessivo è di 100.000 euro.
 

Nel frattempo, il gestore idrico, insieme alla realizzazione dei due nuovi impianti empolesi, sta proseguendo anche nell'attività di manutenzione straordinaria dei fontanelli già attivi, sia attraverso la sostituzione dell'impiantistica interna ove necessario, che con l'installazione di pensiline. Queste consentono ai cittadini di potersi approvvigionare di acqua ad alta qualità più agevolmente nei giorni di pioggia. Recentemente le pensiline sono state installate ai fontanelli in Via La Torre, a Santa Maria, e a Ponte a Elsa, entro breve sarà messa anche in Via della Maratona, in zona stadio.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.