Giani: 'In Toscana ora Rt di 1,31, obiettivo zona arancione'

'Vogliamo arrivare in zona arancione ad inizio dicembre'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 21 novembre 2020 09:51

Il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, ha fatto il punto dei numeri del Covid nella serata di ieri. Aggiornando la situazione: "Da un Rt a 1,8 che aveva portato la Toscana in zona rossa, il bilancio di questa settimana, che sarà misurato poi nell'arco dei 14 giorni, ci porta ad un Rt di 1,31. Questo non ci colloca più in ultima fascia. Mi propongo di arrivare all'inizio di dicembre o nei giorni successivi in zona arancione. In terapia intensiva abbiamo 290 posti occupati su 550, complessivamente abbiamo 14 ricoveri in meno. Il rapporto tra i tamponi fatti e i positivi ci porta oggi all'11,6%. Il livello medio è di 15,6%: siamo abbondantemente sotto".

 

E ancora: "A fine settimana vedremo i numeri dei contagi, ma saranno inferiori alla scorsa settimana. Una pandemia che si è stabilizzata, spero che con i sacrifici di tutti possa contrarsi sempre di più. È importante arrivare ad allentare le maglie della zona rossa. Ho incontrato i taxisti, una delle tantissime categorie che stanno soffrendo. Così come i bambini: io sono perché le scuole possano funzionare avendo un rapporto diretto. Spero che presto anche le seconde e le terze delle scuole medie possano tornare a fare lezione diretta".

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.