Scandicci, mascherine a domicilio per gli over 70 e per persone con fragilità

Consegna di mascherine anche a Bagno a Ripoli, ai cittadini con più di 65 anni

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 18 novembre 2020 18:56

A tutti i cittadini over 70 (oltre 11mila persone) di Scandicci Comune e volontari consegnano a casa 60mila mascherine della Regione Toscana. Oltre ai cittadini sopra i 70 anni le mascherine anche a persone con fragilità seguite dai Servizi Sociali, e a richiesta a chi si trova in particolari condizioni di necessità.


“Le persone anziane o fragili devono stare a casa per proteggersi dal Covid, ma per ogni eventuale situazione di necessità è bene che abbiano sempre a disposizione una scorta di mascherine”. Con queste parole il Sindaco di Scandicci Sandro Fallani spiega la decisione di consegnare a casa ad ogni cittadino sopra i 70 anni di età, alle persone con fragilità seguite dai Servizi Sociali e a richiesta a chi si trova in particolari condizioni di necessità, una confezione da 5 mascherine fornite al Comune dalla Regione Toscana.

 

Le mascherine vengono imbustate e distribuite a domicilio dai volontari degli Angeli del Bello di Scandicci, della Pro Loco della Piana di Settimo, della Pro Loco di San Vincenzo a Torri e delle Colline Scandiccesi, di Spingi la Vita e del gruppo Salesiani Scandicci, con il coordinamento della Protezione civile Comunale. “Abbiamo ricevuto una fornitura di 250 mila mascherine dalla Regione, circa sessantamila di queste saranno distribuite a domicilio alle oltre 11 mila persone over 70 presenti nel nostro territorio, e a tutti quei cittadini con fragilità i cui casi sono seguiti dai Servizi sociali del Comune”.


Persone con particolari necessità che non sono over 70 e non sono seguite dai servizi del Comune di Scandicci, possono chiedere di ricevere una confezione di cinque mascherine a casa, scrivendo a uffprociv@comune.scandicci.fi.it , oppure contattando il PUNTOCOMUNE via telefono (0557591.711/712/713 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18,30 e il sabato dalle 8 alle 12,30), per email a puntocomune@comune.scandicci.fi.it , oppure via WhatsApp al numero 3663436633. Nella richiesta è necessario segnalare i propri dati, ovvero nome, cognome e indirizzo.

 

Nuovo giro di consegne di mascherine anche a Bagno a Ripoli, ai cittadini con più di 65 anni. Sabato e domenica le associazioni di volontariato dal Centro Intercomunale di Protezione Civile "Arno Sud-Est Fiorentino" torneranno in piazza per distribuire i dispositivi a chi ha più bisogno di protezione dal virus. Chi non ha ritirato le mascherine (cinque a testa) nello scorso weekend potrà farlo sabato (o domenica) negli stessi punti di ritiro e con le stesse modalità già adottate.

 

La consegna è dedicata esclusivamente ai cittadini con più di 65 anni di età residenti nel territorio comunale, muniti di tessera sanitaria o documento di riconoscimento valido. È possibile il ritiro per delega, presentando la tessera sanitaria o il documento del delegante. Per impedire doppie consegne, i volontari avranno degli elenchi con i nominativi dei cittadini aventi diritto, frazione per frazione.

 

Ancora una volta saranno allestiti tre punti di ritiro nelle principali frazioni del Comune, più uno itinerante nei centri più piccoli. I cittadini potranno recarsi unicamente al punto di ritiro relativo alla propria frazione di residenza, e dovranno sempre mantenere le distanze interpersonali nelle eventuali code che potranno formarsi.

 

Questo il calendario:

Bagno a Ripoli (compreso Sorgane): sabato 21 presso il Poliambulatorio CRI Bagno a Ripoli (lato parcheggio) in orario 09:00-12:00 e 14:00-17:00, e domenica 22 in orario 09:00-12:00

Antella (compreso Balatro): sabato 21 presso la tensostruttura della Misericordia Antella in orario 09:00-12:00 e 14:00-18:00

Grassina (compreso Ponte a Ema, Ponte a Niccheri, Capannuccia e Quarate): sabato 21 presso la sede della Fratellanza Popolare in orario 15:00-18:00

La VAB Bagno a Ripoli si occuperà invece della consegna nelle seguenti frazioni:

Case S. Romolo: sabato 21 presso piazza S. Romolo in orario 09:00-12:30

Villamagna: sabato 21 presso piazza Villamagna in orario 13:30-17:00

Vallina: sabato 21 presso distributore via Rosano in orario 9:00-12:00

Candeli: sabato 21 presso parcheggio circolo Lo Stivale in orario 13:30-17:00

San Donato: sabato 21 presso Casa del Popolo in orario 13:30-17:00

Rimaggio: domenica 22 presso il Circolo di Rimaggio in orario 09:00-12:30 e 13:30-17:00

Osteria Nuova: domenica 22 presso piazza F.lli Rosselli in orario 09:00-12:30

 

“Senza le associazioni di volontariato – dichiara il sindaco Francesco Casini – molte delle iniziative messe in campo in questi mesi non sarebbero state possibili. Grazie davvero a tutti i volontari e alla nostra Protezione Civile che sta portando avanti un lavoro fondamentale di raccordo con la macchina comunale. Con la collaborazione di tutti usciremo prima dall'emergenza”.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.