Ultimo giorno prima della zona rossa, a Firenze qualche fila fuori dai supermercati

Dalla mezzanotte la Toscana passerà alla fascia con restrizioni più stringenti

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 14 novembre 2020 11:56

Ultimo giorno di zona arancione per la Toscana, che alla mezzanotte di domenica scivolerà nell'area rossa, dovendosela vedere con misure restrittive più stringenti, a cominciare dal divieto di ogni spostamento, anche nel proprio comune, salvo ovviamente gli spostamenti per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità (per esempio l’acquisto di beni necessari) o motivi di salute, sempre con autocertificazione.

 

Una decisione che ha lasciato perplesso il presidente della Regione Eugenio Giani, che nell'annunciare il passaggio alla zona rossa non ha nascosto l'amarezza (leggi qui).

 

Intanto a Firenze, già negli ultimi giorni, è ricomparsa un'immagine con cui i fiorentini hanno imparato a fare i conti durante il lockdown primaverile, quella delle code al supermercato. Fuori dalla Coop.Fi di Novoli questa mattina si è creata una fila di persone, ma i tempi di attesa, ad oggi, non sembrano lunghi. Code segnalate anche in altri supermercati della città, come l'Esselunga del Galluzzo.

 

Nei punti vendita Unicoop Firenze intanto è tornato attivo il servizio di Coop.Fi che permette a soci e clienti di accedere direttamente al supermercato prenotando una fascia oraria ed un punto vendita, sistema introdotto in occasione dello scorso lockdown.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.