Pontassieve, rubavano nelle case per comprare grandi quantità di droga

Sequestrate 5 pistole e 1 Kg di cocaina

Galleria immagini

788 Visualizzazioni

giovedì 28 maggio 2020 09:34

Rubavano nelle case e investivano il bottino nell'acquisto di stupefacenti.

 

Nella mattina di oggi, giovedì 28 maggio, i Carabinieri hanno eseguito sei provvedimenti cautelari (cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere ed un divieto di dimora nella provincia di Firenze) nei confronti di altrettanti cittadini albanesi. Le indagini sono partite dopo l'arresto in flagranza di un cittadino albanese a Pelago a Novembre 2018. L'uomo era stato sorpreso a rubare in un abitazione.



Le indagini hanno scoperto, secondo quanto riporta la nota delle forze dell'ordine, l’esistenza di un sodalizio composto da cittadini albanesi dedito a furti in abitazione nella provincia di Firenze (10 in tutto quelli scoperti), il cui ricavato era reinvestito nell’acquisto di quantitativi di stupefacenti (cocaina e marijuana).

 

Sono state sequestrate 5 pistole e circa 1 kg di cocaina.

 

Sono quattro le persone arrestate tra le province di Firenze e Arezz, due delle quali già detenute per altri reati a Sollicciano e Prato..

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.