Parco degli animali di Ugnano, servizio attivo per prendersi cura degli 'amici a quattro zampe'

'Non abbandonate cani e gatti, non sono contagiosi'

Galleria immagini

1409 Visualizzazioni

martedì 24 marzo 2020 11:45

L’attività del Parco degli animali di Ugnano non si ferma con l’emergenza Coronavirus. Il servizio va avanti grazie al personale dell’Amministrazione comunale di Firenze che si prende cura degli ospiti a quattro zampe, pur con la struttura chiusa al pubblico nel rispetto delle disposizioni governative per contenere il contagio.

 

E l’assessore all’Ambiente Cecilia Del Re lancia l’appello a non abbandonare i propri animali domestici. “Cani e gatti non sono contagiosi - ha ricordato l’assessore -, come più volte ribadito dalle autorità sanitarie e dalla Croce Rossa Italiana che ha lanciato, insieme all’Ordine dei medici veterinari di Roma, la campagna #noinonsiamocontagiosi in difesa degli animali domestici: cani e gatti non infettano gli umani con il Covid-19, non li abbandonate. Anzi, in questo momento di difficoltà, sono ancora di più la miglior ‘cura’ per la solitudine".

 

"Chiediamo - ha concluso l’assessore Del Re - a chiunque abbia notizia di animali abbandonati o di situazioni di difficoltà nella gestione degli amici a quattro zampe di fare una segnalazione telefonica al Parco degli animali”. 

 

Il numero del canile per segnalazioni è lo 055.7352018. 

 

(Immagine di repertorio dalla pagina Facebook del Parco degli Animali)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.