Firenze, al Teatro di Rifredi arriva 'Tre rotture' di Rémi De Vos

Un testo del francese Rémi De Vos

Galleria immagini

744 Visualizzazioni

domenica 09 febbraio 2020 16:02

Al Teatro di Rifredi va in scena ancora un testo del francese Rémi De Vos. Angelo Savelli, dopo “Alpenstock” e le letture sceniche di “Occidente” e di “Per  tutta la mia vita ho fatto solo cose che non sapevo fare” (quest’ultimo, diretto e interpretato da Ciro Masella), ha tradotto e messo in scena “Tre rotture”.

 

Sul palco del Teatro di Rifredi, da martedì 11 a sabato 15 febbraio ore 21, arriva l’affiatata coppia formata da Monica Bauco e Riccardo Naldini, che con "Tre rotture" ha debuttato in “prima nazionale” al Napoli Teatro Festival della scorsa estate.
 

Tre rotture, tre quadri, tre coppie. Il rapporto di coppia e la crisi affrontati con l'umorismo chirurgico e politicamente scorretto di De Vos.


 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.