Toscana, nuovo Coronavirus: le misure messe in atto dalla Regione

Tra le azioni anche l'istituzione di una task force

Galleria immagini

347 Visualizzazioni

lunedì 27 gennaio 2020 15:28

Istituzione di una task force entro la fine della settimana, simulazioni negli ospedali, contatto costante con il Ministero della salute e con tutte le aziende.

 

Sono queste, riporta Toscana Notizie - Agenzia di informazione della Giunta Regionale, le azioni messe in atto dalla Regione Toscana di fronte all'allerta del nuovo Coronavirus.

 

Ventisei dirigenti della Regione hanno partecipato alla riunione convocata sabato a Roma dal ministro Speranza che ha esposto le misure da mettere in atto. Si è anche tenuta in Regione una riunione con i direttori generali e sanitari delle Aziende sanitarie e ospedaliere, compresa Estar, Ente di supporto tecnico amministrativo regionale, in cui è stato richiesto di assicurare corretti percorsi ai Pronto Soccorso, con presa in carico dedicata e protetta di pazienti che si presentano spontaneamente con sintomi sospetti. 

 

 

In settimana si terranno anche alcune riunioni con i vari settori della sanità toscana mentre, nel pomeriggio di oggi, si riuniranno i referenti delle centrali del 118. 

 

Sul sito dell'Ars, l'Agenzia Regionale di Sanità, un aggiornamento costante della situazione, con i dati riportati dall'Oms e la loro distribuzione, le modalità di trasmissione del virus e la valutazione del rischio, le raccomandazioni e la guida per la sorveglianza, la situazione e gli interventi in Europa e in Italia.

 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.