Firenze, Nardella: 'Da fine marzo sosta gratuita sulle strisce blu per i residenti'

Il sindaco in consiglio comunale ha parlato della Sas e dell'operazione sui parcheggiatori abusivi

Galleria immagini

1012 Visualizzazioni

lunedì 20 gennaio 2020 20:04

A fine marzo al via la sosta gratuita per i residenti. E' quanto annunciato dal sindaco Dario Nardella oggi in Consiglio comunale.

 

Il sindaco è partito dall’inchiesta Free Parking, che ha permesso di sgominare una banda di parcheggiatori abusivi, con la conseguente la riorganizzazione della Sas, la partecipata dell’Amministrazione Comunale.

 

Noi non  prendiamo lezioni di legalità da nessuno - ha detto Nardella - l’inchiesta ha avuto la sua genesi da una nostra precisa volontà dimostrabile dell’Amministrazione Comunale guidata da me, volontà mia e della mia giunta. Conoscevamo il fenomeno fastidioso dei parcheggiatori abusivi e ne abbiamo discusso più volte anche in Consiglio Comunale”.

 

“Non abbiamo mai nascosto il problema – ha aggiunto Nardella – e abbiamo rinforzato il reparto anti degrado della Polizia municipale, che oggi conta più di 50 agenti”. 

 

“La squadra anticrimine della Municipale ha fatto indagini accurate da cui si sono ricostruite le attività illecite emerse in questi giorni” ha aggiunto Nardella, che ha ringraziato la procura, il procuratore capo Giuseppe Creazzo, il pubblico ministero Paolo Barlucchi e la polizia municipale.

 

“Un anno e mezzo di indagini svolte di pari passo con le azioni di controllo contro il fenomeno parcheggiatori abusivi fatti dai nostri agenti che sono comunque aumentati dai 78 del 2016 ai 415 del 2019. Un primo importante risultato – ha detto il sindaco – è stato quello che abbiamo sgominato intera banda di parcheggiatori abusivi. Non è sufficiente, andremo avanti con attività di controllo e contrasto. Andremo avanti perché non abbiamo paura delle ripercussioni né ci siamo spaventati per le evidenze emerse con gli effetti di questa indagine che si è allargata a 9 dipendenti Sas. Non abbiamo nascosto né sottovalutato. Anzi, nelle 24 ore successive da quando abbiamo appreso dei risultati dell’indagine, ho affidato al vice direttore del Comune e direttore dell’ufficio gare e appalti Domenico Palladino il compito di ‘commissariare’ di fatto la Partecipata, una scelta di ulteriore controllo specifico e aggiuntivo anche se il commissariamento non è previsto per legge. Nelle 24 ore successive abbiamo anche garantito l’intervento immediato di controllo della sosta con la Polizia Municipale che già svolgeva attività di controllo insieme ai 4 ausiliari non coinvolti”.

 

Il sindaco ha poi puntato l’attenzione sulla riorganizzazione della sosta in zcs, riprendendo in mano una promessa fatta in campagna elettorale.

 

“Domani all’ordine del giorno della giunta comunale ci sarà la delibera che rivoluziona la sosta in zcs. In campagna elettorale avevo preso un impegno con i fiorentini che ora mantengo. Dal 30 marzo i residenti della zcs potranno parcheggiare gratuitamente nelle strisce blu a sosta promiscua di tutte le zone a controllo della sosta”.

 

Per ogni settore della zcs sarà realizzato un contrassegno di colori diversi in modo da poter semplificare il controllo: in questo modo sarà subito evidente se il veicolo in sosta è di un residente in una zcs e quindi autorizzato a parcheggiare nei posti destinati alla sosta promiscua; oppure se si tratta di un residente della zona che invece può sostare anche nelle strisce bianche.

 

“Questa rivoluzione non danneggerà i residenti delle singole zcs perché avranno a loro completa disposizione i posti con le strisce bianche – ha aggiunto il sindaco Nardella – Inoltre metteremo in campo uno sforzo molto intenso per quanto riguarda il controllo sia sulla sosta in zcs che per quanto riguarda la pulizia delle strade. Su quest’ultimo ambito raddoppieremo le verifiche come ci chiedono i cittadini attivando anche un sistema di allerta tramite telefono e/o cellulare".  

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.