Figline, lite in strada finisce in rissa: colpito al volto con uno sfollagente

Denunciato un 35enne per lesioni personali aggravate e porto di armi od oggetti atti ad offendere

Galleria immagini

455 Visualizzazioni

giovedì 24 ottobre 2019 15:52

I fatti risalgono al pomeriggio di ieri, mercoledì 23 ottobre, quando un 35enne alla guida della propria auto, mentre attraversava via Garibaldi a Figline Valdarno, frenava tempestivamente per evitare di investire un pedone che gli aveva attraversato dinanzi.

 

Dall’episodio, come riporta una nota dei carabinieri, è scaturita una lite violenta tra i due con reciproci scambi di colpi a seguito dei quali il pedone ha avuto la peggio, con 30 giorni di prognosi per colpi al volto inferti con un bastone sfollagente che l'altro portava al seguito, insieme ad una pistola giocattolo senza tappo rosso.

 

I Carabinieri di pattuglia, intervenuti per sedare la lite, hanno sequestrato i due oggetti e denunciato a piede libero il 35enne, reggellese incensurato, per lesioni personali aggravate e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.