Pontassieve, bruciati due cassonetti

Cronaca
16/09/2019

Il sospetto che siano dolosi: rinvenuti volantini di ispirazione pseudoanarchica

Cassonetti in fiamme a Pontassieve. Nella notte tra sabato e domenica e nel primo pomeriggio di ieri, due incendi, verosimilmente dolosi, hanno distrutto altrettanti contenitori per la raccolta della plastica a Pontassieve, rispettivamente in viale Diaz ed in via di Rosano, a pochi metri dal ponte sull’Arno.

 

In entrambi i casi le fiamme sono state domate rapidamente dai Vigili del Fuoco del locale Distaccamento: il primo incendio ha anche danneggiato la fiancata di un furgone appartenente ad un residente della zona, parcheggiato a ridosso dei cassonetti.

 

I Carabinieri della Compagnia di Pontassieve indagano sui due episodi. Nei pressi di entrambi i luoghi degli incendi, fanno sapere i militari, sono stati rinvenuti alcuni volantini di ispirazione pseudoanarchica, sui quali sono in corso approfondimenti.

 


Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.