Cascine e Oltrarno, droga sequestrata grazie ai cani Piper, Babacar e Ombra

Cronaca
01/03/2019

I cani antidroga hanno fiutato la presenza di hashish

Quasi 34 grammi di hashish scovati in Oltrarno e alle Cascine. È questo il risultato degli ultimi controlli mirati effettuati nel pomeriggio di mercoledì 27 febbraio 2019 dalla Squadra Antidroga della Municipale, a Firenze.

 

Gli agenti con i cani dell’unità cinofila Piper e Ombram i loro conduttori e un pattuglia del distaccamento di Porta Romana hanno effettuato verifiche nella zona di piazza Tasso. Tra i fogliame e i cespugli, i segugi hanno fiutato la presenza di droga. E infatti sul lato di via Camaldoli, tra le siepi a delimitazione del giardino al centro della piazza, erano nascosti oltre 22 grammi di hashish pronti allo spaccio.

 

I controlli si sono poi spostati nel chiostro delle ex Leopoldine. Qui i cani hanno fiutato la presenza di sostanze stupefacenti e gli agenti hanno notato un giovane che che tentava di disfarsi di una dose di marijuana, sbriciolandola a terra. Per lui è scattata la segnalazione in Prefettura per detenzione ad uso personale, scrive il Comune in una nota.

 

Ulteriori controlli sono stati effettuati nella zona di piazza Santo Spirito ma senza esito mentre nel viale degli Olmi al Parco delle Cascine Ombra e Babacar hanno rinvenuto poco più di 11 grammi di hashish nascosti. Le sostanze stupefacenti sono state sequestrate.

 

(immagine del Comune)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.