Firenze, eventi nelle biblioteche per il Giorno della Memoria

spettacoli
19/01/2019

Incontri e letture

Le Biblioteche Comunali Fiorentine hanno organizzato incontri e presentazioni di libri in occasione del Giorno della Memoria, giornata per commemorare le vittime dell'Olocausto, ed hanno dedicato scaffali tematici con proposte di lettura.

 

“E’ una delle iniziative organizzate dall’Amministrazione Comunale che ha lo scopo di ricordare lo sterminio ma al tempo stesso vuole far riflettere per scongiurare nuove ondate xenofobe - ha detto l’assessore alle biblioteche Massimo Fratini - Nell’organizzare queste iniziative non ci siamo dati l’obiettivo di celebrare un ricordo o organizzare convegni, ma abbiamo voluto tramandare la memoria. Ringrazio le biblioteche comunali fiorentine per il lavoro che stanno facendo  non solo con le iniziative di lettura organizzati ma anche con gli scaffali dedicati all’Olocausto che sono a disposizione dei fiorentini”.

 

Un programma, riportato dal comune di Firenze, che va oltre il 27 gennaio, la data della ricorrenza: si parte lunedì 21 gennaio alle 17.30 alla Biblioteca delle Oblate con la lettura da parte di Stefano Levi Della Torre di “piccola autobiografia di mio padre” di Daniel Vogelmann, ma ci saranno molti altri appuntamenti fra cui letture sonorizzate di brani scelti da “La Resistenza a Firenze” di Carlo Francovich previste per il 1 febbraio alle 17.30 alla biblioteca Luzi.

 

In programma, fra le molte offerte organizzate in tutte le biblioteche, c’è anche “La memoria dei bambini” previsto per i ragazzi il 26 gennaio alle 10.15 alla biblioteca Thouar dove verrà svolto un laboratorio di “traduzione” in immagini del libro “I bambini di Terezin poesie e disegni dal lager”. Il programma completo è disponibile sul sito.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.