Firenze, iniziato accertamento di morte per il giovane travolto nell'inseguimento

Cronaca
11/06/2018

Inizata la procedura per l'accertamento della morte cerebrale del ragazzo

Le sue condizioni erano apparse molto gravi fin da subito, e ora per Duccio sono iniziate le procedure per l'accertamento della morte cerebrale. 

 

Il ragazzo era stato travolto ieri da una delle auto coinvolte nell'inseguimento di via Canova. Si trovava a bordo del suo scooter, fermo ad un semaforo prima del viadotto dell'Indiano, si stava recando a lavoro, quando è stato tamponato dall'auto, e le conseguenze del forte impatto erano state da subito devastanti.

 

Duccio, 29 anni, è stato portato all'ospedale di Careggi, dove si trova tutt'ora ricoverato nella terapia intensiva d'emergenza, nel trauma center. Alle 12 circa di oggi, lunedì 11 giugno, è iniziata la procedura per l'accertamento della morte cerebrale del ragazzo. Ci vorranno le consuete sei ore, e se le condizioni non dovessero mutare e non sarà riscontratata attività cerebrale, verrà dichiarato il decesso.

 

Non sono mancate le reazioni in città, tra cui quella a caldo di Fratelli d'Italia, che ieri ha convocato, per le 19 di oggi, una protesta sul luogo dell'incidente.

 

Riunione straordinaria per il Consiglio del Quartiere 4. "Sentiti tutti i capigruppo, di maggioranza e minoranza, ho convocato una riunione straordinaria del Consiglio di Quartiere 4 sui gravissimi e tragici fatti di ieri mattina accaduti in via Canova per stringerci intorno alla famiglia di Duccio e per dare modo a ciascuno di esprimersi nella sede istituzionale del nostro territorio. Appuntamento dalle 17.30 in poi a Villa Vogel (ingresso da via delle Torri 23 o dal Parco su via Canova)", fa sapere Mirko Dormentoni, presidente di Quartiere, che ieri si è recato con il sindaco Nardella a trovare parenti e amici di Duccio in ospedale.

 


 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.