Firenze, borseggiatore tenta di colpire alla stazione: riconosciuto e arrestato dai carabinieri

Per mezz'ora ha tentato di avvicinarsi alle tasche e alle borse delle potenziali vittime

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 19 ottobre 2022 12:59

Lo hanno riconosciuto, hanno iniziato a osservarlo e assistito a numerosi tentativi di borseggio, fino a quando ne ha portato a termine uno e così lo hanno arrestato. È successo ieri sera, martedì 18 ottobre, intorno alle ore 21, in piazza della Stazione a Firenze.

 

Alcuni carabinieri, liberi dal servizio, dopo aver riconosciuto un 49enne tunisino, già noto alle Forze dell’Ordine e con precedenti specifici, lo hanno osservato con discrezione e hanno notato che, per circa mezz’ora, ha tentato, a più riprese, di avvicinarsi con varie tecniche alle tasche ed alle borse delle potenziali vittime (passanti, turisti e distratti pendolari in uscita della stazione), non riuscendo tuttavia a sottrarre loro nulla.

 

Dopo tali molteplici tentativi, però, l’uomo è riuscito a sfilare abilmente un Iphone dallo zaino di una 45enne italiana. A quel punto i militari lo hanno fermato e tratto in arresto. 

 

I successivi accertamenti hanno permesso di rinvenire nella sua disponibilità un coltello multiuso con lama di 12 cm

 

L’uomo è stato trattenuto nella camera di sicurezza in attesa di rito direttissimo, fissato nella mattinata odierna. Il cellulare è stato restituito alla proprietaria.
 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.