Vis Art

Entra in una villa e occupa una stanza, poi aggredisce i proprietari: fermato con il Taser

Arrestato un uomo: avrebbe anche puntato un fucile verso i Carabinieri

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 11 ottobre 2022 11:29

Nel corso della giornata di ieri, su segnalazione pervenuta al N.U.E.112, i Carabinieri della Compagnia di Scandicci sono intervenuti presso una villa all'Impruneta, dopo che un uomo era ingiustificatamente entrato nella proprietà occupando una stanza.

 

Scoperto prima dai proprietari, l'uomo li avrebbe aggrediti costringendoli a riparare in un altro vano, chiudendosi a chiave. Alla vista dei militari, l'uomo, sedicente 56enne tedesco in evidente stato di alterazione, fa sapere l'Arma, avrebbe reagito violentemente rompendo e gettando dalla finestra varie suppellettili, poi puntando all'indirizzo degli operanti un fucile, che gli operanti riuscivano a capire essere una replica da soft air.


A quel punto i militari, messisi in sicurezza e dopo gli avvisi di rito, visto il perdurare dello stato di escandescenza e il comportamento dell’uomo pericoloso per sé e per gli altri, hanno utilizzato il Taser in dotazione, riuscendo, dopo una breve colluttazione, a immobilizzare l'uomo, continuano i Carabinieri nella ricostruzione.

 

Su richiesta degli operatori, il personale medico intervenuto per accertarsi dello stato di salute dell’uomo, riscontrava che lo stesso aveva una piccola e preesistente frattura ad una costola, dimettendolo. Nessun altro è rimasto ferito.

 

Arrestato in flagranza di reato per l'ipotesi di resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, violenza privata e violazione di domicilio verrà giudicato con il rito direttissimo fissato nella mattinata odierna.

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.