Maltempo, interventi in corso in tutto il territorio di Empoli

Tutti gli interventi per gestire l'emergenza in atto

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 19 agosto 2022 18:20

Sono ancora molte le criticità sul territorio causate dai fenomeni di eccezionale straordinarietà temporalesca che si sono abbattuti violentemente nella serata di ferragosto e nella mattinata di ieri, giovedì 18 agosto 2022, a Empoli come in altre città della regione Toscana e d’Italia.

 

Tante sono state le segnalazioni da parte della popolazione in difficoltà per i problemi causati dalla violenza del fenomeno e che hanno subito avuto l’immediato supporto del sistema Protezione Civile che ha lavorato e sta lavorando sul campo ininterrottamente per il bene degli altri e per risolvere celermente le varie criticità.

 

Il sistema di Protezione Civile si è immediatamente attivato con le cinque associazioni di volontariato - Misericordia, Pubblica Assistenza, Vab, Croce Rossa e Sics - e le ditte, il personale dell’ufficio manutenzione del Comune, la Polizia Municipale ed i Vigili del Fuoco, coordinate dal Centro Operativo Comunale (C.O.C.), attivato nella giornata di giovedì 18 agosto 2022 per gestire l’emergenza in atto.

 

In questi giorni, fa sapere il Comune di Empoli, non è mancata la presenza continua del vice sindaco e dell’assessore alla protezione civile che hanno perlustrato, monitorato ora dopo ora, tutto il territorio comunale, zona per zona, per avere un quadro chiaro di quanto stava accadendo.

 

Dopo la forte pioggia di Ferragosto, che ha visto cadere 63 mm di acqua in sole 2 ore e mezzo, gli uffici si sono adoperati per eliminare dalle strade la ingente quantità di foglie e di aghi di pino caduti e che ostruivano le griglie di raccolta acqua oltre a mettere in sicurezza con chiusure temporanee alcuni tratti stradali.
 

La caduta di alcuni alberi nella mattina di giovedì 18 agosto ha causato la tranciatura dei fili dell’elettricità. Le interruzioni di corrente sono state numerose e gli operatori di Enel non hanno mai smesso di lavorare per ristabilire nel più breve tempo possibile il corretto funzionamento. Il personale comunale con alcune ditte appaltatrici e le associazioni di protezione civile sono intervenuti per eliminare le alberature cadute e ripristinare in sicurezza la viabilità oltre a garantire il corretto deflusso delle acque.

 

Nella nottata di giovedì 18 agosto, gli assessori e il personale del COC coadiuvato dalle associazioni di volontariato hanno monitorato la situazione intervenendo con generatori e altro laddove sono state individuate criticità e necessità urgenti ed hanno prestato soccorso alle persone ancora purtroppo senza corrente elettrica. È una corsa contro il tempo per non lasciare le persone isolate e nel disagio, mentre Enel sta ultimato tutte le riparazioni.

 

Dai sopralluoghi avvenuti dopo la giornata di Ferragosto, nei plessi scolastici sono emersi fenomeni di infiltrazione per le forti piogge in punti localizzati delle coperture o degli infissi in una decina di immobili che necessitano di interventi già pianificati con le ditte appaltatrici.

 

Questi interventi vanno a sommarsi a quelli già da tempo programmati per la manutenzione ordinaria e stagionale che ogni anno viene organizzata in vista dell’inizio dell’anno scolastico.

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.