Firenze, durante l'addestramento i cani del nucleo cinofilo trovano sostanze stupefacenti

Scovati circa 60 grammi alle Cascine

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 11 agosto 2022 15:58

Doveva essere solo un addestramento, ma i cani hanno scovato vere sostanze stupefacenti.

 

È il resoconto della sessione operativa di addestramento pratico in ambiente urbano che stamani, giovedì 11 agosto 2022, ha visto protagonista il nuovo nucleo cinofilo della Polizia Municipale. Il pastore belga malinois Nello e due agenti, con la collaborazione di un cane già formato di proprietà dell’istruttrice Serena Donnini, hanno provato sul campo il livello di formazione raggiunto.

 

In concreto sono state effettuate alcune sessioni di ricerca di sostanze, e, come ambienti per svolgere il test sono stati individuati il giardino della Fortezza lato vasca, la fermata tranviaria Fallaci, i Giardini della Catena nel Parco delle Cascine. Insieme al nucleo cinofilo anche agenti dei Reparti Fortezza e Antidegrado.

 

Anche se ancora in formazione, i cani hanno comunque scovato vere sostanze stupefacenti alla fermata Fallaci e nel Parco delle Cascine. Nel primo caso è stato trovato e segnalato un panetto di hashish sotterrato all’interno di un cespuglio; nel secondo i cani hanno prima rinvenuto un involucro con la marjuana e poi un altro con stringhe di hashish già confezionate, sempre sotterrate nei cespugli.

 

Complessivamente si tratta di una sessantina di grammi di sostanze stupefacenti. 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.