Firenze, sospesa per 15 giorni la licenza di un locale

Venduti alcolici a ragazzi minorenni

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 02 giugno 2022 12:39

E' stata sospesa per 15 giorni la licenza ad un locale del centro di Firenze.

 

Il provvedimento, in vigore da oggi, è stato emanato dal Questore di Firenze ai sensi dell’art. 100 del TULPS: predisposto dalla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Firenze e notificato dalle Volanti, questo è stato adottato a seguito della proposta della Polizia Municipale di Firenze.

 

In particolare, il 28 maggio scorso, la Polizia Municipale, a seguito di un controllo, accertava che il pubblico esercizio aveva provveduto alla mescita di superlacolici a tre ragazzi di età inferiore di anni 16, senza che ne fosse accertata preventivamente l’età, fa sapere la Questura.

 

Il locale era già risultato destinatario di un provvedimento di sospensione della licenza a febbraio 2022, della durata sempre di 15 giorni. In quel caso, a seguito di reiterati controlli della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Firenze, erano stati accertati tra gli avventori anche dei minori di 18 anni che vi si recavano per acquistare bevande alcoliche e, all’esterno dell’esercizio, erano stati ravvisati assembramenti che creavano anche un "pericoloso potenziale intralcio alla circolazione, soprattutto in riferimento ai mezzi di soccorso", aggiunge la Questura.

 

Il Questore ha quindi ritenuto la sussistenza delle condizioni di pericolo per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini tali da dover intervenire con la sospensione della licenza, anche a tutela della salute dei giovanissimi clienti.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.