Vis Art

Firenze, scarti di polietilene e un radiatore nei cassonetti: ‘beccati’ i responsabili

Utile la segnalazione di un residente

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 04 febbraio 2022 12:26

Sacchi pieni di scarti di polietilene e il radiatore di un’auto. Sono gli ultimi rifiuti abbandonati abusivamente scoperti dalla Polizia Municipale nel Quartiere 5 di Firenze.

 

Il primo episodio risale alla settimana scorsa quando una pattuglia ha colto sul fatto un uomo mentre scaricava grossi sacchi di fronte a una postazione di rifiuti in via Panciatichi. Immediato l’intervento degli agenti che hanno interrotto lo scarico abusivo e recuperato otto sacchi all’interno dei quali scarti di polietilene, probabilmente provenienti da lavori edili, per circa 120 chilogrammi. Il mezzo, non autorizzato al trasporto di rifiuti speciali non pericolosi, è risultato intestato a una azienda della provincia di Firenze. Per il conducente, legale rappresentante, è scattata la denuncia per la violazione del Testo Unico Ambientale. Sacchi e furgone sono stati sequestrati.

 

Foto Comune di Firenze

Il secondo intervento ha portato al recupero del radiatore di un’auto abbandonato in una scatola vicino ai cassonetti in via dell’Olmatello. Lo scarico abusivo è avvenuto sabato scorso sotto gli occhi di un residente che ha avvisato la Polizia Municipale. Il cittadino ha fotografato una etichetta sulla scatola e ha inviato la documentazione fotografica agli agenti del Reparto di Rifredi. Una pattuglia si è recata sul posto allertando anche gli ispettori di Alia per la verifica e il corretto smaltimento. Grazie a quanto riportato sull’adesivo è stato possibile risalire al responsabile, residente in un comune della provincia di Firenze. L’uomo, che di fronte agli agenti ha ammesso il fatto, è stato multato con una sanzione da 200 euro.
 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.