Giorno della memoria, il regista Hazanavicius a Palazzo Vecchio

Proiezione dei disegni preparatori realizzati dal regista per il suo nuovo film di animazione dedicato all’Olocausto

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 26 gennaio 2022 20:00

In occasione delle celebrazioni per il Giorno della Memoria, il 27 gennaio 2022, il Museo Novecento presenta un appuntamento speciale con il regista premio Oscar Michel Hazanavicius, autore della celebre pellicola The Artist.

 

All’interno della Sala d’Arme in Palazzo Vecchio, Hazanavicius dialogherà con Cristina Di Domenico, Caporedattrice del TGR Toscana, Francesco Ranieri Martinotti, Direttore di France Odeon e Giorgio van Straten, Presidente di FAF - Fondazione Alinari per la fotografia. L’incontro, previsto a partire dalle ore 18:00, sarà introdotto da Alessandro Martini, Assessore alla Cultura della Memoria. Fin dalla mattina, a partire dalle 10:00 e fino alle 20:30, saranno proiettati i disegni preparatori realizzati dal regista per il suo nuovo film di animazione dedicato all’Olocausto, Una merce molto pregiata, che vede come protagonista un bambino e una famiglia di taglialegna.

 

“Anche quest’anno, come abbiamo fatto sempre dal 2018, il Museo Novecento partecipa attivamente al Giorno della Memoria, e non si sottrae al suo ruolo di strumento di riflessione frontale con i lati più oscuri della storia e delle società umane”, afferma Sergio Risaliti, direttore artistico del Museo Novecento. “Mai come adesso occorre prendere la parola, assumere una posizione rilevante, cercando di scartare le false e inutili retoriche di antichi monumenti e rigenerare il linguaggio simbolico rendendo gli artisti protagonisti di queste occasioni. L’arte che guarda in faccia il male, la violenza disumana rompe il silenzio e porta luce dove c’è smarrimento e oscurità, dove l’indicibile della tragedia ci rende sordi e ciechi. Avere il grande regista Michel Hazavanicius con noi a Firenze è motivo di grande soddisfazione e soprattutto siamo felici di condividere con i cittadini un messaggio di poesia come quello che il regista sa offrire con i suoi disegni e la sua favola animata”.

 

Ingresso libero fino a esaurimento posti. Obbligo del Green Pass rafforzato con la presentazione di un documento di identità e l’uso della mascherina ffp2 per la partecipazione all’evento.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.