Controlli Nas, sospeso un odontoiatra non vaccinato a Firenze

Trovate irregolarità anche nei locali dello studio

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 03 dicembre 2021 11:28

Visto l’incremento della diffusione epidemica, i Carabinieri NAS, d’intesa con il Ministero della Salute, stanno conducendo una campagna di verifiche sul rispetto dell’obbligo vaccinale per gli “esercenti le professioni sanitarie” e gli “operatori di interesse sanitario” su tutto il territorio nazionale. 

 

Ad oggi in Italia, i servizi di controllo, finalizzati ad individuare i professionisti in ambito pubblico e privato che continuano ad esercitare l’attività sebbene privi di vaccinazione anti-Covid, hanno permesso di verificare 1.609 strutture e centri sanitari e circa 4.900 tra medici, odontoiatri, farmacisti, veterinari, infermieri, fisioterapisti e altre figure. In totale sono state accertate 281 situazioni irregolari dovute all’esercizio della professione in assenza della vaccinazione. 

 

A Firenze, rendono noto i Nas in un comunicato, è stato sorpreso un odontoiatra è stato sospeso dal relativo ordine professionale per mancata sottoposizione agli obblighi di vaccinazione.

 

Nella circostanza è stato accertato anche che il professionista aveva adibito abusivamente alcuni locali dello studio odontoiatrico ad estemporaneo ambulatorio di medicina estetica, sequestrando 12 fiale di anestetici scadute di validità detenute tra quelle di pronto impiego.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.