Sesto, approvato il finanziamento per la realizzazione di un nuovo parco

Falchi: "Sarebbe più corretto chiamarlo bosco, da 23mila mq ‘Sottittreno’ "

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 16 aprile 2021 12:41

Realizzeremo un parco, ma forse sarebbe più corretto chiamarlo bosco, da 23mila mq ‘Sottittreno’, completamente ciclabile, che assorbirà negli anni tonnellate di CO2 grazie a 153 alberi di 13 specie diverse”. Ad annunciarlo è stato ieri, giovedì 15 aprile, il sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, sulla sua pagina Facebook.

 

“Questo perché siamo risultati tra i primi 20 progetti finanziati dal bando "Toscana Carbon Neutral’ della Regione Toscana che permetterà di investire 400mila euro per realizzare un nuovo spazio verde in città e abbattere in maniera consistente l’inquinamento cittadino” ha scritto nel post Falchi.

 

Il finanziamento da 400mila euro servirà dunque per creare un bosco tra viale Togliatti, via della Querciola, via Pozzi e il Fosso di Cinta: 23mila mq con 153 nuovi alberi che comporranno una barriera che assorbirà oltre 110 tonnellate di CO2 e un collegamento ciclabile che si connetterà a quello esistente su Viale Ariosto.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.