Firenze, assessore perde il portafogli: un giovane lo riconsegna con carte e contanti

La vicenda a lieto di un assessore fiorentino

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 05 febbraio 2021 09:17

Una vicenda a lieto fine che ha come protagonista un assessore fiorentino.

 

E' Tommaso Sacchi, assessore alla cultura, a renderne conto sui social. "Non mi do pace da questa mattina all’alba: ho perso il portafogli, un incubo", ha scritto ieri in serata.

 

"È stato però ben presto ritrovato e nell’arco di pochi minuti dallo smarrimento sono stato chiamato dal commissariato di Polizia per andare a recuperarlo, il commissario molto commosso mi rende il portafogli con tutti i 200 Euro in contanti (avevo appena fatto un bancomat), tutte le carte di credito e documenti vari dicendomi: lei è un uomo fortunato, un ragazzo ha riportato il suo portafogli con documenti e contanti, non parlava italiano e non siamo quindi riusciti a capire dove lo avesse ritrovato".

 

"Tutto questo nel mezzo di una crisi economica e pandemica senza precedenti. Non so cosa darei per invitare a pranzo e ringraziare questa persona giusta e generosa. Una finestra di estrema umanità nella mia giornata".

 

(immagine di repertorio da Pixabay)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.