Firenze, sopralluogo dell'assessore Guccione agli impianti sportivi nel Q4

'Quando i nostri giovani potranno tornare a fare attività saranno ospitati in strutture più belle e funzionali'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 02 dicembre 2020 18:25

Proseguono i sopralluoghi dell'assessore Cosimo Guccione ai cantieri degli impianti sportivi.

 

Nel  pomeriggio di ieri, martedì 1° Dicembre, l'assessore era nel Quartiere 4 con tappe allo stadio 'Elio Boschi' di via Pio Fedi, alla palestra geodetica 'Legnaia' in via di Legnaia e alla palestra geodetica 'Pirandello' in via Santa Maria a Cintoia. Con l'assessore Guccione c'erano il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni e il presidente della commissione sport Marco Burgassi, il direttore dei servizi tecnici del Comune Michele Mazzoni e il dirigente Alessandro Dreoni.


Per quanto riguarda l’impianto di via Pio Fedi (in concessione all'Upd Isolotto) oltre ad un nuovo campo da calcio a 11 in erba sintetica sono previsti anche interventi relativi all’impianto di irrigazione, la sostituzione delle recinzioni basse perimetrali, delle reti del campo, dei cancelli pedonali e carrabili, l’installazione di recinzioni e relativi cancelli pedonali a norma per la divisione interna dei percorsi tra atleti e spettatori, per un investimento di oltre 380 mila euro.


Alla geodetica Legnaia nel corso dell’ultimo anno è stato sostituito il telo di copertura con una nuova membrana e proprio in queste settimane è stata montata la nuova illuminazione a led del campo di gioco (45mila euro in tutto). E' anche previsto il rifacimento della pavimentazione in parquet e l’adeguamento dei canestri, intervento (del valore di 60mila euro) che sarà realizzato nella prossima estate.


Analoghi lavori sono stati effettuati alla geodetica Pirandello: nuovo telo di copertura e nuove illuminazioni al led (anche in questo caso l'investimento dell'amministrazione è stato di 45mila euro). Nel piano triennale degli investimenti è previsto, per il 2021, il finanziamento dei lavori di realizzazione dei nuovi spogliatoi (complessivamente 300mila euro) che prenderanno il posto degli attuali prefabbricati.


"Nonostante il difficile momento che stiamo vivendo – ha dichiarato l'assessore Guccione - la direzione servizi tecnici e le ditte incaricate hanno portato avanti i lavori ed i risultati si cominciano già a vedere. Quando i nostri giovani potranno tornare a fare attività saranno ospitati in strutture più belle e funzionali".

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.