Firenze, i musei chiudono ma gli Uffizi non si fermano: si aprono al pubblico in diretta web

Il nuovo progetto social ‘Uffizi On Air’

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 05 novembre 2020 16:24

I musei chiudono ma gli Uffizi si aprono al pubblico in diretta web con il nuovo progetto Uffizi On Air che si avvierà domani, 6 novembre.

 

Ogni martedi e venerdi, alle ore 13, ci saranno video live sul profilo Facebook, con curatori e specialisti delle Gallerie ad illustrare le opere d’arte, i loro dettagli e i loro segreti o raccontare aneddoti e curiosità del museo e della sua storia. Al termine della spiegazione, ci sarà un momento apposito per le risposte alle domande che il pubblico avrà rivolto in diretta, scrivendole nei commenti della live.

 

Si comincia domani con il direttore Eike Schmidt, che porterà gli spettatori del popolare social alla scoperta del cuore più antico della Galleria, la Tribuna del Buontalenti.

 

"Come già nel caso del lockdown di primavera - le parole del direttore Eike Schmidt –  anche stavolta gli Uffizi resteranno in contatto con tutti voi: ora, con Uffizi On Air, offriamo un modo ancora più diretto per condividere i nostri tesori con il mondo. E ci sarà anche la possibilità per il pubblico di fare domande e ottenere risposte in diretta. Se non possiamo portarvi fisicamente in museo, con questo nuovo progetto social vi ci accompagneremo virtualmente, in versione live, mettendoci a disposizione per soddisfare il vostro desiderio di sapere e le vostre curiosità”.
 

 

Foto: comunicato degli Uffizi

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.