Empoli, colto sul fatto dalla Forestale mentre brucia rifiuti: denunciato

E' stato anche sanzionato per aver violato il divieto di abbruciamento

Galleria immagini

456 Visualizzazioni

giovedì 03 settembre 2020 10:31

Colto sul fatto a bruciare rifiuti. I Militari della Stazione CC Forestale di Tavarnelle Val di Pesa (Firenze), a seguito di una richiesta di intervento fatta al numero di Emergenza Ambientale 1515, si sono recati in zona Corniola nel comune di Empoli, per la verifica di un abbruciamento di rifiuti.

 

Giunti sul posto, hanno accertato, come riporta una nota dei forestali, all'interno di un cantiere edile, la combustione di un pancale di legno e della carta. Il responsabile di tale abbruciamento risultava essere il titolare di ditta edile individuale che è stato denunciato per smaltimento illecito di rifiuti tramite abbruciamento.

 

Ad aggravare il fatto, tale attività avveniva in periodo di grave pericolosità per gli incendi boschivi, prorogato al 13 settembre, durante il quale vige il divieto assoluto di abbruciamento di qualsiasi tipo. Al soggetto è stato dunque anche contestata la sanzione amministrativa di 240 euro.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.