Firenze, il Museo dell'Opera del Duomo riaprirà tutti i giorni al pubblico

A partire dal 2 settembre

Galleria immagini

355 Visualizzazioni

lunedì 31 agosto 2020 13:52

Il Museo dell'Opera del Duomo riaprirà tutti i giorni al pubblico a partire dal 2 settembre.

 

Dopo la chiusura per l'emergenza Covid 19 l'Opera di Santa Maria del Fiore ha riaperto gradualmente i suoi monumenti a partire dalla Cupola del Brunelleschi e il Campanile di Giotto, il Duomo e il Battistero.

 

"La decisione di riaprire tutti i giorni anche il Museo - si legge in una nota dell'Opera di Santa Maria del Fiore - arriva dopo che nel mese di luglio e soprattutto agosto il numero dei turisti che hanno scelto di visitare i monumenti del Duomo di Firenze è cresciuto. Si tratta per la maggior parte di turisti italiani. Anche se si è ancora lontani dall'avere il numero dei visitatori precedenti al lockdown, ci sono i segnali di una ripresa graduale del turismo duramente colpito dall'emergenza Covid".

 

Al via anche le visite guidate speciali “Emozioni al Museo” che nascono  dalla riflessione sul periodo d'isolamento passato durante il lockdown. La visita propone un’osservazione delle opere in un reciproco scambio con le altre persone in visita. Le visite guidate, rivolte a singoli o gruppi, sono gratuite, occorrerà acquistare il biglietto di ingresso al museo.

 

Foto dal comunicato dell'Opera di Santa Maria del Fiore

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.