Restauro ‘lampo’ agli Uffizi, rimessa a nuovo la gronda deteriorata del tetto vasariano

Lavori terminati in tre settimane

Galleria immagini

494 Visualizzazioni

sabato 29 agosto 2020 11:46

Lavori di restauro con un ‘cantiere lampo’ agli Uffizi di Firenze.

 

Ci sono volute appena tre settimane di lavori, realizzati in pieno agosto, per restaurare e ristrutturare la gronda del tetto vasariano della testata del loggiato del museo affacciata su via della Ninna, che, dopo alcuni controlli, era risultata gravemente deteriorata.  

 

Il team di specialisti, fanno sapere le Gallerie degli Uffizi, ha effettuato l’intervento con estrema rapidità, rimettendo a nuovo la parte danneggiata della facciata: i lavori si sono svolti su un ponteggio che ha consentito di operare in sicurezza all’altezza di 30 metri, lasciando accessibile per tutta la loro durata la sottostante rampa di accesso alla Galleria. 

 

“Si è trattato di un lavoro complesso e delicato, perfettamente portato a termine in un tempo davvero ristretto: praticamente è stato un ‘restauro lampo’ ”, ha commentato il direttore Eike Schmidt
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.