Firenze, sdoganati quasi 300 apparecchi di ventilazione e oltre 9mila maschere respiratorie

Il materiale era destinato ad aziende sanitarie locali e alla Regione Toscana

Galleria immagini

731 Visualizzazioni

lunedì 01 giugno 2020 11:56

Sdoganato un importante quantitativo di materiale sanitario a Firenze.

 

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli della Sezione Operativa Territoriale Aeroporto “A. Vespucci” di Firenze, in diverse operazioni concluse nei giorni scorsi hanno sdoganato, con procedura rapida, ingenti quantità di materiale sanitario.

 

Il materiale, rende noto l’Agenzia Dogane e Monopoli, proveniva dalla Cina ed era destinato ad aziende sanitarie locali, oltre che alla Regione Toscana per la distribuzione alla popolazione.

 

In particolare sono stati sdoganati: 12.500 mila mascherine chirurgiche; 7mila guanti; 286 apparecchi di ventilazione; e 9.600 maschere per terapia respiratoria.
 

Foto dell'Agenzia Dogane Monopoli

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.