Coronavirus, controlli della Municipale: tre le sanzioni a Firenze

I dati della Città Metropolitana: 106 sanzioni su 3800 controlli

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 03 aprile 2020 17:23

Proseguono i controlli della polizia municipale di Firenze per il rispetto delle norme di contenimento del Coronavirus. Ieri, giovedì 2 aprile, sono state tre le persone sanzionate per violazione al DPCM di cui due in zona via Pistoiese.

 

Il primo è un 54enne che, fermato alla guida di uno scooter, ha dichiarato che lo spostamento era per esigenze lavorative da Campi a Careggi. Ma approfondendo gli agenti hanno notato che il suo turno di lavoro terminava alle 13 e alle 16.30, orario del controllo, era ancora fuori e non sapeva giustificare il lasso di tempo intercorso.

 

Il secondo era un dipendente di una carrozzeria in sella a un motociclo. L’uomo ha spiegato alla pattuglia che stava andando all’Isolotto per aprire l’auto di un conoscente ma non è stato in grado di indicare nè il nominativo nè l'indirizzo. Inoltre gli agenti hanno contattato il datore di lavoro che ha dichiarato che il dipendente era uscito fornendo un’altra motivazione.

 

La terza sanzione è scattata in serata. Durante i rilievi di un incidente avvenuto in viale Nenni altezza via Antonio del Pollaiuolo, una pattuglia ha fermato un ventenne proveniente da un comune limitrofo a bordo di una moto. Il giovane ha dichiarato di andare a prendere un medicinale per la fidanzata ma senza essere in possesso della ricetta o di altro che potesse attestare che dicesse il vero.

 

Per i tre è scattata la sanzione amministrativa fino a un massimo di 4.000 euro (cifra stabilita dal prefetto). 

 

A livello metropolitano, sono 3800 le persone controllate nella giornata di ieri, giovedì 2 aprile, in tutta la Città Metropolitana di Firenze, per il mancato rispetto delle norme previste per il contenimento della diffusione del virus Covid-19, previste dai decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8, 9 e 11 marzo 2020.

 

Sono 106 le persone sanzionate Ex art. 4, comma 1, D.L. 25/03/2020 n. 19,, secondo i dati diffusi dalla Prefettura di Firenze, per EX ART. 650 C.P. (in ottemperanza al D.P.C.M. 8 e 9 marzo 2020), ovvero per avver contravvenuto alla misura di evitare ogni spostamento, tranne quelli per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità e spostamenti per motivi di salute.

 

Per quanto riguarda gli esercizi commerciali, sono 1052 le attività controllate ieri, tra le quali una è stata sanzionata.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.