Firenze, tentata violenza sessuale: donna afferrata da dietro e presa a pugni

Cronaca
11/01/2020

Il responsabile è stato messo in fuga da passanti e carabinieri

Il fatto è successo nella notte tra giovedì e venerdì, in piazza dei Giudici, a Firenze.

 

In prossimità del portone della propria abitazione, come riporta una nota dei carabinieri, una donna di 31 anni è stata aggredita da un uomo che, tentando un approccio di natura sessuale, l'aveva afferrata da dietro, cercando di toglierle i vestiti e colpendola ripetutamente al volto con dei pugni.

 

I carabinieri della vicina Stazione di Firenze Uffizi, udita la richiesta di aiuto della donna, sono accorsi in strada, ponendosi all'inseguimento a piedi del soggetto che, già allertato dall'avvicinarsi di due passanti, è riuscito a dileguarsi facendo perdere le proprie tracce.

 

La donna, subito soccorsa, prima dagli stessi militari e poi dal personale medico del 118, è stata condotta presso il pronto soccorso dell'Ospedale Santa Maria Nuova e trattenuta in osservazione per le lesioni riportate, giudicate guaribili in 25 giorni.

 

L'autore del reato è tuttora ricercato.

 


 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.