Firenze, trovato alla stazione con 2 chili di marijuana

Arrestato per il reato di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente

Galleria immagini

227 Visualizzazioni

mercoledì 25 dicembre 2019 17:28

Nel corso dei servizi finalizzati al contrasto dei reati in ambito ferroviario disposti con l’operazione Stazioni Sicure, estesi anche al trasporto in Alta Velocità, ieri, 23 dicembre, la Polfer ha controllato un cittadino nigeriano, di anni 29, regolare sul territorio Nazionale.

 

Nella circostanza, come riporta una nota della questura, il 29enne è stato trovato in possesso di due involucri di cellophane trasparente, di forma ovoidale, di grandi dimensioni, di oltre 2 chili di marjuana.

 

La sostanza era nascosta all’interno di uno zaino che il cittadino portava in spalla mentre stava scendendo da un treno, e pertanto è stato arrestato per il reato di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

 

Nell’Udienza tenuta in data odierna è stato convalidato l’arresto e disposto l’accompagnamento del cittadino presso la locale Casa Circondariale di Sollicciano.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.