Firenze, i disegni dei bambini proiettati a a Palazzo Vecchio con ‘Dimora luminosa’

Arte
05/01/2019

Dedicata a Leonardo Da Vinci, la mostra si trova in Sala D'Arme

Dimora luminosa 'trasloca' nella Sala D’Arme di Palazzo Vecchio. Il progetto ‘Dimora luminosa’, realizzato da MUS.E in collaborazione con IED Firenze. nelle passate edizioni di F-Light era stato presentato in Oltrarno.

 

Anche quest’anno le scuole primarie e alcune associazioni fiorentine sono state invitate a esprimere la propria creatività attraverso il disegno incentrato su alcuni temi cari a Leonardo Da Vinci, a cui è dedicata questa edizione di F-Light, quali la natura, la botanica, il mondo animale e la maternità.

 

Oltre 700 i disegni arrivati, fa sapere il Comune, che possono essere ammirati nelle grandi arcate della Sala fino a domenica dalle 10 alle 20, con ingresso gratuito.

 

“Dalla Dama con l’Ermellino agli animali selvatici ai bellissimi fiori colorati: sulle orme di Leonardo, i bambini si sono sbizzarriti nel dare sfogo alla loro creatività - ha commentato l’assessore a Sviluppo economico e turismo Cecilia Del Re - arricchendo così con la loro freschezza questo Festival, che ancora per 3 giorni animerà la nostra città”.

 

Durante le tre giornate, i disegni dei bambini saranno proiettati in Sala d’Arme in alternanza allo spettacolo multimediale ‘La scuola del mondo’, la mostra digitale dedicata alla sfida artistica tra Leonardo e Michelangelo, a cui il Gonfaloniere chiese di raffigurare in affresco la Battaglia di Anghiari e quella di Cascina sulle pareti del Sala del Gran Consiglio di Palazzo Vecchio.

 

La mostra è curata da Sergio Risaliti e Carlo Francini.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.